Richiedere file direttamente su Dropbox – FileStork


Richiedere e aggiungere file direttamente su Dropbox con FileStork, è un nuovo modo per inviare e farsi inviare file di grandi dimensioni tramite internet, utilizzando DropBox e una semplice email di richiesta.

“Invia la cicogna alla persona da cui vuoi ricevere i file, e attendi la risposta.”

Filestork offre un modo semplice e sicuro per richiedere file da chiunque, il vantaggio principale è che la procedura di invio e condivisione file online, sarà seguita passo passo da illustrazioni e spiegazioni, tali da consentire anche ai meno esperti di condividere o inviare file di grandi dimensioni tramite internet.

A volte, farsi inviare file di grandi dimensioni, può rivelarsi un vero e proprio incubo. Se si tenta di farlo tramite email, molto probabilmente si bloccherà tutto il sistema di invio della posta, ed altri sistemi possono risultare complessi per essere adottati da tutti. Ma se volete risolvere tutti i vostri problemi, utilizzate Filestork e per farlo seguite questa breve guida che ho scritto.

Come utilizzare Filestork

La prima cosa da fare, per utilizzare il servizio, è effettuare il Login con il proprio account DropBox. Se non disponete di account DropBox vi consiglio vivamente di crearne uno, in quanto è di grandissima utilità! Una volta effettuato l’accesso, comparirà il messaggio sottostante e basta premere su Allow.

A questo punto comparirà una nuova finestra, dove dovrete inserire i dati relativi al file desiderato, ma sopratutto dovrete specificare, se si tratta di un unico file oppure avete necessità di ricevere file periodici dalla stessa persona.

In Recipient email addresses va inserito l’indirizzo email del destinatario della tua richiesta, poi il Titolo della richiesta ed infine un riassunto del contenuto della richiesta.

Ancora, dovrà essere inserita una password di accesso alla relativa cartella su Dropbox in modo da aumentare la sicurezza ed a questo punto si può premere su Create Request, per inviare la richiesta ed attendere la risposta da parte del destinatario.

Se la procedura è andata a buon fine vedrete comparire il messaggio sottostante, e dallo stesso sito Filestork, potrete gestire tutte le vostre richieste e visionare i dettagli relativi. L’email di richiesta non avrà scadenza, ma se il servizio viene utilizzato in modalità one-time-request, allora dopo il primo invio di file il servizio sarà automaticamente disattivato.

Utile no?


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta