Macchianera Blog Awards: blog vincenti del 2010


Si è tenuta a Riva del Garda, in occasione della BlogFest 2010, la cerimonia di premiazione dei Macchianera Blog Awards, l’edizione 2010 di quello che ormai il più ambito riconoscimento per i blogger italiani. A trionfare è stato senza dubbio Spinoza, blog che si è aggiudicato il premio di miglior blog collettivo ma anche miglior blog in assoluto di tutto il 2010. A seguire sono stati premiati i blog di “Freddy Nietzsche” come miglior blog personale, quello di Paolo Virzì come miglior blog fotografico, quello di Nichi Vendola come miglior blog politico e Andrea Beggi per il miglior blog a carattere tecnico e divulgativo. Riconoscimenti anche per Stefano Disegni come miglior vignettista e Alessandro Giglioli come blogger dell’anno.

Gli altri premi sono andati al blog a carattere sportivo “Storie di calcio”, alla testa online “Il Fatto Quotidiano”, al blog giornalistico “Il Post”, al celebre quotidiano Repubblica per il suo servizio mobile, a Metilparabel come blog rivelazione dell’anno, al blog d’opinione Leonardo, al blog ecologista Ecoblog, a quello televisivo TVBlog, al blog di cucina “Giallo Zafferano”, a quello di grafica “Pensoscrivo”, al blog erotico Malafemmina, a quello musicale “Radionation”, al blog letterario “La libreria immaginaria”. E ancora il blog più temibile “Uomo morde cane”, quindi il premio come miglior podcast a Marco Travaglio per il suo “Passaparola”. Il premio per la miglior community, invece, è andato a Facebook, e non poteva essere diversamente.

Durante la Blogfest, alla quale hanno partecipato in tre giorni circa 2.000 persone, è stato anche assegnato un Premio alla carriera a Marco Massarini, storico giornalista e critico musicale della Rai che tanto ha fatto in termini di divulgazione delle nuove tecnologie sulla televisione di Stato, tanto che grande successo in termini di audience è stato registrato dalla riproposizione su Rai Extra delle puntate storiche del suo celebre programma “Mister Fantasy”, andato in onda più di 20 anni fa.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta