Dal 18 settembre l'Apple Store di Torino


Così come è già accaduto in altre occasioni in tutto il mondo, si è visto il “tutto esaurito” e code chilometriche fin dalle prime ore dell’alba, per non dire dalla notte, per l’apertura del terzo Apple Store italiano. Dopo quelli di Roma e Milano ecco quindi lo sbarco della “mela” al complesso commerciale “Le Gru” di Torino; più volte annunciato e poi rimandato, la data  ufficiale è stata quella di sabato 18 settembre 2010 con apertura delle porte alle ore 10:00 del mattino.

Sia i responsabili della casa di Cupertino che lo staff di gestione del centro commerciale, hanno atteso un vero e proprio bagno di folla come già capitato in occasione dell’inaugurazione degli altri due store italiani anche se sono sempre di più i maligni (i concorrenti?) che parlano di numerosi giovani ingaggiati dalla stessa Apple nelle vesti di “figuranti”, in cambio di hardware come compenso per la loro presenza.
In realtà l’azienda capitanata da Steve Jobs non ha affatto bisogno di questi sotterfugi, basta vedere i tantissimi commenti sui forum dei principali siti dedicati alla Apple o quelli postati sui social network dai fan della mela, che si sono organizzati per raggiungere il capoluogo piemontese e si sono apprestati in molti casi a passare la notte all’addiaccio pur di poter essere tra i primi ad entrare nel nuovo megastore torinese, pur di accaparrarsi le ultime novità tra gli iPad, Ipod, iPhone, Mac Book, ecc…

Per meglio organizzare questo grande flusso di persone, dal centro commerciale Le Gru di Torino (Via Crea 10, Grugliasco) hanno lanciato una campagna informativa volta a dare le giuste informazioni a quanti hanno voluto partecipare a questo evento: l’ingresso dell’Apple Store è quello denominato Nord, la porta numero 3, ben identificabile nella cartellonistica apposta nei dintorni del centro commerciale, a partire dai parcheggi. Per raggiungere lo shopping center (che ospita tra l’altro i megastore di Fnac e Media World), da Piacenza si può prendere la Tangenziale Sud – Uscita Sito, mentre da Milano bisogna imboccare la Tangenziale Nord ed uscire a Corso Allamano. Le stazioni ferroviarie più vicine sono quelle di Torino Porta Nuova e Torino Porta Susa, mentre i mezzi pubblici che servono il centro sono le linee numero 17, 44, 55, 56 e 66.

Ai primi 1.500 visitatori dell’Apple Store torinese è stato dato in omaggio una t-shirt celebrativa dell’inaugurazione. Sempre nel corso di quest’anno, la Apple aprirà anche un ulteriore store in Lombardia, per la precisione al centro commerciale Orio Center (Orio al Serio – Bergamo), ma la data ufficiale dell’inaugurazione non è ancora stata comunicata.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta