Borse e social network: vince la Cina



Visto l’enorme successo raggiunto dai social network, in tutto il mondo questi servizi stanno iniziando ad essere quotati in borsa. Ovviamente esiste già un primo social network popolare anche in campo azionario, ma non si tratta di Facebook.
Infatti, stiamo parlando del rivale cinese Renren, apparso sulla lista della borsa di New York nelle ultime ore. Questo social network a noi sconosciuto ha subito un aumento del 30% rispetto al prezzo di aperture degli ultimi giorni. Stiamo parlando della prima quotazione in borsa del mondo dei social network, ma ovviamente nelle prossime ore saranno quotati anche Facebook, Linkedin Groupon e Pandora.
Insomma per tutti questi protagonisti del web, in futuro sono attese valutazioni a 7 zeri e questo sta ovviamente generando un’euforia popolare. Secondo voi a breve scoppierà una bolla speculativa? Come mai Renren è così popolare già nel mondo delle azioni? A quanto pare questo servizio ha basato il suo impero e il suo successo sulla copia di Facebook,
Ovviamente il portale è stato creato su misura della vita cinese, quindi non si può chiaramente parlare di copia effettiva.  Insomma che cosa succederà nel mondo delle azioni secondo voi? Quale sarà il social network che verrà maggiormente valutato? A voi i commenti.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta