Toshiba Qosmio DX730: la TV su PC a prezzo interessante


La review tecnica di oggi si concentra sul Toshiba Qosmio DX730 già presentanto diversi giorni fa ed arrivato nella giornata di sabato sul mercato europeo, ultimamente il produttore giapponese ci ha fornito prodotti davvero interessanti che hanno dato lustro al marchio Toshiba, già leader nel settore TV ed ora sempre più presente, sia per qualità che quantità, nel mercato degli All-In-One. Il lavoro svolto in fase di sviluppo rispetto ai primi modelli è assolutamente notevole, sia per il design che per la qualità dei componenti e quindi di riflesso delle prestazioni, la serie Qosmio sta cominciando ad avere una mole di fan superiore alla media dei prodotti della fascia consumer, in Europa c’è ancora da lavorare visto lo strapotere di Acer ma alla fine un piccolo spazio sembra se lo sia ritagliato, per questo oggi esamineremo attraverso la scheda tecnica il nuovo Toshiba Qosmio DX730, modello appena arrivato in Europa e pronto per l’acqiusto.

DESIGN & ANNOTAZIONI TECNICHE

Solitamente le nostre review tecniche si concentrano sui notebook, considerati il futuro dell’universo computer, oggi però ci sembra il caso di esaminare questo Toshiba Qosmio DX730 poichè si dimostra un prodotto insolito, ricco di novità sia in questo che nel settore hardware & software. Novità che difficilmente ci faremo sfuggire ad una prima occhiata è la qualità dei materiali e la perfetta salvaguardia degli spazi, fattore che conferisce al pc desktop una configurazione decisamente insolita, con un display in formato 16:9 al quale viene posizionato nella parte sottostante l’uscita audio principale, che consente una risposta audio davvero ottima durante la visione di film e video.

Sul lato destro invece viene posizionata il lettore dvd/ Blu-ray, utile ma non indispensabile, visto che ormai la diffusione dei contenuti multimediali trasferibili, via USB e scheda di memoria SD, rendono marginale l’utilizzo del supporto CD che comunque rimane utilissimo per questo Toshiba Qosmio DX730 poichè la funzione TV/PC rende necessario talvolta l’inserimento dei dvd film nel pc.

Tastiera abbastanza particolare, essa possiede caratteristiche insolite ma comunque funzionali, così come per il display anche gli altri dispositivi input mostrano un cenno di personalità, questo da sicuramente una spinta maggiore ad acquistare un prodotto che si discosta finalmente dai soliti All-In-One, pur non mostrando nulla di così rivoluzionario.

Ultima annotazione è la base in alluminio che sorregge l’intero pc, davvero ottima sia per fattura, per quanto è stato possibile carpire dalle impressioni durante la presentazione, e sicuramente anche gradevole da vedere per il contrasto dato dal colore puramente alluminio il quale lavora bene insieme ai colori lucidi della cornice display.

Ottimi materiali, design personale, funzionalità nella preservazione dello spazio, sono tutti fattori positivi per questo Toshiba Qosmio DX730 che in questa sezione riceve sicuramente un voto positivo, per il momento, in attesa di un test per misurare alcuni fattori importanti possiamo dare un 8.5 a questo modello che potrebbe benissimo salire fino a 9 ma difficilmente scendere sotto la soglia data oggi, tutto dipenderà dalla capacità di dissipazione del calore, la brillantezza dello schermo in varie situazioni di luminosità e altri fattori che possono essere valutati solo con un test approfondito.

HARDWARE & SOFTWARE

Basta la definizione di PC/TV per capire che siamo in presenza di un pc capace di uscire dai canoni classici di settore, questo Toshiba Qosmio DX730 è un ottimo prodotto per la fascia consumer, ossia ottimo per l’utente medio ch va alla ricerca di un pc desktop capace di assolvere a diverse funzioni, senza però dover spendere una fortuna acquistando un modello pro, più indicato per un utilizzo lavorativo.

Caratteristiche principali per questo settore sono 2, la prima è il TV tuner DVB-T/analogico, che consente di unire la qualità di Toshiba nel settore TV a quella nel settore pc. Saremo infatti in grado di riprodurre immagini in alta definizione con un supporto per video fino a 1080p, grazie anche al resolution+, plus aggiunto dal produttore per consentire una visione perfetta e senza incertezze dei contenuti da alta definizione, in modo da poter sfruttare al meglio la qualità del display, unita anche alla qualità audio dell’impianto dolby advanced audio, una delle caratteristiche che più ha colpito di questo prodotto.

Secondo particolare è la qualità dei componenti, premesso che sarà quasi certamente possibile configurare a proprio piacimento i componenti di sistema, la vasta gamma tra cui potremo scegliere parte da un processore che occupa tutta la gamma Intel di seconda generazione, dai meno performanti Pentium B950, i3 ed i5, ai più potenti quad core i7, adatti come già spiegato prima all’utente che utilizza il pc per lavoro o comunque per attività che richiedono un livello di prestazioni sopra la media.

A questo bisogna affiancare la memoria RAM espandibile fino a 16 GB, anche se ci saremmo aspettati di più da un prodotto così versatile, mentre la memoria di archiviazione disponibile per noi raggiunge i 2 TB, in questo caso superiore alla media di settore.

Sono tante le caratteristiche che potrebbero essere analizzate, però per dare un giudizio completo dovremo aspettare un test reale del prodotto, quindi per eventuali richieste in merito a particolari di questo Toshiba Qosmio DX730, dovremo attendere che ci sia la possibilità di testarlo. Per il momento possiamo dire con certezza che Toshiba Qosmio DX730 si propone come valida alternativa ai top di settore per la fascia media, qualche piccolo sali scendi in fase di configurazione potrebbe far desistere alcuni utenti che hanno bisogno di un pc a metà tra il classico e la qualità dei PRO.

USCITA E PREZZO

L’uscita del prodotto è già avvenuta come detto in precedenza sul mercato europeo, il prezzo varia a seconda della configurazione scelta in fase d’acquisto, comunque resta interessante e competitivo, visto che si tratta di un prodotto sicuramente valido e che mostra in tutti i settori personalità, caratteristiche che ancora oggi non sono sempre scontate.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta