Alienware M11x R3: Review, prestazioni e prezzo imbattibili


Alienware M11x R3 è il nuovo nato della nota casa di notebook dedicata al gaming spinto ed alle performance multimediali di altissimo livello, come ci si poteva aspettare la casa americana continua a mietere successi e propone un altro modello di laptop perfetto, sia nel design che nelle prestazioni, il tutto ad un prezzo ottimo che sicuramente accresce la valenza totale del pacchetto offerto. In questo articolo faremo una piccola review derivata dall’analisi della scheda tecnica ufficiale e dalle immagini e video di presentazione che sono facilmente reperibili in giro per il web andando a comporre un quadro che aiuti gli utenti a valutare il prodotto sotto un’ottica ottimale.

DESIGN E SEGNI PARTICOLARI

Quando si parla di Alienware non si può che fare un plauso a prescindere per il design dei prodotti, non esistono molte altre serie di notebook infatti che possano essere riconosciuti a prima vista così facilmente come quello analizzato oggi, i continui aggiornamenti tecnici sono contenuti in una cover davvero suggestiva, alle dimensioni esagerate si affianca una giustificata idea di corposità e indistruttibilità, indotta anche dal disegno tecnico dato al portatile, che avvicina l’idea dell’astronave aliena con forme decise e particolare tecnici che rimandano a componenti giunti direttamente dai set cinematografici di Spielberg.

Sempre affascinanti sono i led posti sulla parte frontale che ricordano i terminali di macchine sportive grazie alla griglia posta all’interno che dona un ottimo gioco di luci, splendida anche la tastiera retroilluminata e la disposizione della luce sull’estero dei tasti, che rende l’effetto ottico molto più accattivante oltre che più utile durante le lunghe sessioni notturne.

Per il resto di questo settore nulla di invariato, il display implementato è un 11.6 pollici dalle proporzioni perfette per il gioco ad alta definizione, ultimo doveroso accorgimento da segnalare è l’ottima scelta di materiali e la discreta dispersione del calore, che in molti casi non incoraggia al gioco per lunghe sessioni in modalità full screen specialmente.

HARDWARE & SOFTWARE

Difficile trovare un punto debole a questo Alienware M11x R3, dal processore alla scheda video, passando per hard disk e memoria RAM la possibilità di configurazione in fase di acquisto spinge il voto complessivo di questo settore oltre la media dei competior, partiamo quindi con l’elenco dei principali componenti hardware e software in dotazione nel pacchetto:

  • Processore: Intel Core i5-2537M da 1.4-GHz
  • Sistema Operativo: Windows 7 Home Premium (64-bit)
  • Memoria RAM: 4GB con possibilità di espansione fino a 8 GB
  • Hard Drive: SATA 500 GB (5,400rpm)
  • Dimensioni display: 11.6 pollici in risoluzione da 1366×768
  • Scheda grafica: Nvidia GeForce G540M
  • Connessione wi-fi: 802.11 a/g/n

guardando questa scheda tecnica verrebbe da chiedere: “serve altro?”, in effetti la risposta è molto semplice, no. Per l’attuale richiesta di requisiti da parte dei giochi più difficili da supportare, o come si dice nel gergo più pesanti, non dovrebbero esserci casi in cui questo portatile non riesca a svolgere anche al minimo il lavoro richiesto, questo è dato da uno studio minuzioso e un pacchetto studiato nei dettagli per garantire prestazioni ottimali in tutte le situazioni, sia con alimentazione da corrente elettrica che con alimentazione da batteria, caratteristica da non sottovalutare col passare del tempo.

Passando all’analisi dei componenti, ottimo la CPU anche se una possibile aggiunta di un Intel Core i7 sarebbe stata apprezzata, ottima la RAM che risulta oltremodo sufficiente a 8 GB, anche se molti utenti in previsione possono gradire un espandibilità fino a 16 GB ma per il momento va più che bene. Buono l’hard disk, non troppo capiente ma sufficiente per il solo gaming, ovviamente questo è un dato fittizzio poichè con dispositivi di archivazione dati esterni il problema è facilmente risolvibile. Eccellente la risoluzione che per display da 11 pollici è solitamente trascurata quando si parla di gaming, non siamo al massimo delle performance in questo senso ma ci si avvicina in maniera spaventosa. Scheda grafica ottima per prestazioni ed affidabilità, anche se difficilmente ci saremmo aspettati un giudizio differente su un portatile di questo tipo, sarebbe come aspettarsi un motore discreto da una Ferrari, il che rende perfettamente il paragone anche se a molti può sembrare una esagerazione.

PREZZO E USCITA

Tasto dolente per tutte le recensioni è il prezzo, questo Alienware M11x R3 è in vendita per il momento negli Stati Uniti al prezzo di 1099 dollari, che al cambio attuale euro-dollaro corrisponde a 775 euro, prezzo modesto per un notebook dal fascino e dalle prestazioni notevoli. L’uscita di questo nuovo Alienware M11x R3 in Italia è ancora tutta da definire, potrebbero passare settimane come mesi, speriamo vivamente di poter mettere mano al prodotto il più presto possibile in modo da dare un giudizio di prova più preciso sotto molti aspetti tralasciati in questo articolo o volutamente trattati meno per non dare giudizi differenti dal possibile confronto reale.

CONCLUSIONE E GIUDIZIO FINALE

Quando si parla di Alienware è difficile scendere sotto un certo livello di giudizio finale, anche in questo caso dall’analisi della scheda tecnica e dal confronto e la stima che riponiamo nel produttore non possiamo che dare un 8,5 a questo portatile, sempre nell’attesa di effettuare una prova reale delle sue potenzialità. Il voto potrebbe in questo caso tendere verso l’alto con una certa facilità, poichè un pacchetto prestazioni che a molti può sembrare parzialmente anonimo o poco esaltante, in realtà si tramuta in un perfetto rapporto qualità-prezzo.

Alienware M11x R3 non può essere certo paragonato a notebook dalle prestazioni inarrivabili al momento, però spicca nei confronti degli altri prodotti dedicati al gaming, poichè la cosa fondamentale quando si parla di notebook Alienware è ricordarsi che qui siamo in presenza di un terminale studiato per il gioco, che ritrova ovviamente utilità anche nelle azioni quotidiane come navigazione web e utilizzo di programmi random.

Alienware M11x R3 Review


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta