Samsung Q1 Ultra: l'ultra compatto!


Il  Samsung Q1 Ultra è uno dei computer portatili più piccoli disponibili in commercio e quindi un ottimo esponente della categoria Umpc (Ultra Mobile Personal Computer) , che insieme all’Asus R2 è stato uno dei primi modelli ad apparire sul mercato. Nasce sulle specifiche Origami, definite in origine nel 2005 da un consorzio guidato da Microsoft, per un mini Tablet Pc senza tastiera destinato al mercato consumer.

Il Samsung Q1 ultra
Il Samsung Q1 ultra

Il Samsung Q1 Ultra è l’ultima incarnazione di quel progetto, basato interamente su architettura Intel. La Cpu è uno Stealey A110 a 800 MHz (che dovrebbe contenere consumi e dissipazione di calore rispetto al Celeron a 900 MHz del Q1 originario) affiancato da 1 Gbyte di memoria Ddr2 e da un disco da 1,8″ con capacità di 60 Gbyte, invece il chipset è l’Intel 945 con grafica

integrata.

Di rilievo il display, un 7 pollici con risoluzione superiore al consueto, ovvero 1.024 x 600 punti (ci piacerebbe molto vederlo anche sull’Eee PC). Di tipo Touchscreen, vanta un sistema di retroilluminazione a Led. Ai suoi lati vi è una tastiera azionabile con i pollici, che sovrasta il sistema di puntamento basato su pad.

L’utente, inoltre, può disporre di un mouse/joystick molto pratico, così come risulta di facile utilizzo oltre alla tastiera qwerty disposta ai lati dello schermo, studiata per favorire la navigazione in Internet e la scrittura delle email.

Il Samsung Q1 Ultra ha due webcam inoltre  può collegarsi tramite Bluetooth 2.0, Wi-Fi a 54 Mbps e rete Fast Ethernet con connettore standard Rj-45.

Dispone di un’uscita Vga per un monitor esterno, di due porte Usb 2.0 e di uno slot per schede di memoria. Le dimensioni sono 22 x 12 x 2,3 centimetri e pesa 700 grammi.

Il sistema operativo Microsoft Windows XP Tablet PC Edition mette a disposizioni numerosi strumenti per la gestione e l’utilizzo dei dispositivi Umpc tra cui due tipi di tastiera virtuale, un sistema di riconoscimento della scrittura manuale e anche dei comandi vocali. In dotazione viene fornita una custodia per il trasporto che integra una piccola tastiera Usb.

Il dispositivo integra una fotocamera da 1,3 megapixel e un lettore multimediale AVStation Now, che supporta diversi formati audio e video. Il comparto audio si affida a due altoparlanti stereo da 1,5 W ciascuno e altoparlante integrato.
Per quanto riguarda la dotazione di porte, il palmare dispone di uscita VGA, microfono integrato, 2 porte USB, slot per schede di memoria SD e MMC, ingresso LAN e ingresso DC-in. Mentre per quanto concerne il software precaricato, troviamo McAfee Virus Scan, Adobe Reader, Samsung Magic Doctor, Samsung Update Plus, Easy Display Manager, Easy Battery Manager e Easy Network Manager.
Il Samsung Q1 Ultra è dotato di una batteria ricaricabile al litio che assicura un utilizzo massimo di 4,5 ore, ma la casa produttrice vende anche un’altra batteria che garantisce 8 ore di utilizzo.

Il Samsung Q1 Ultra rappresenta la proposta della casa asiatica nel settore degli UMPC, un mercato che, dopo un primo periodo fisiologico di sperimentazione, mostra oggi interessanti prospettive grazie anche al recente successo dei subnotebook low-cost, come l’Asus Eee PC.

Il dispositivo rappresenta un’evoluzione del vecchio Q1, proposto da Samsung lo scorso anno. In realtà le novità sono abbastanza ridotte e riguardano il processore, la tastiera integrata nella parte superiore, il sistema operativo e pochi altri dettagli.

Il Samsung Q1 Ultra cattura immediatamente l’attenzione grazie a un design insolito e accattivante che, a prima vista, potrebbe farlo passare per un palmare Windows Mobile o Maemo. In realtà siamo di fronte a un PC a tutti gli effetti, che gestisce le stesse applicazioni che usiamo a casa o in ufficio.

Come in tutti i compromessi, anche in questo caso c’è un prezzo da pagare: le prestazioni non sono paragonabili a quelle dei portatili di recente fabbricazione e il piccolo schermo da 7 pollici può rendere poco agevole la consultazione delle informazioni e la loro modifica.

 

 

Processore: Intel Stealey A110, 800 MHz, 512KB cache L2, FSB 400 MHz
Memoria: 1024 MB DDR2 400MHz
Schermo: 7 pollici WSVGA (1024 x 600) tecnologia LED retroilluminato
Scheda Video: Intel Graphics Media Accelerator (GMA) 950
Hard Disk: 60 GB 1.8″, 4200 rpm
Drive Ottico: Masterizzatore DVD DL Da acquistare a parte
Porte: 1 x line out cuffia, 1 x RJ-45 lan, 1 x Vga d-sub 15 pin, 2 x usb 2.0, 1 x Memory Card Reader
Networking: LAN10/100 mbps, Bluetooth, WiFi b/g
Sistema Operativo: Microsoft Windows XP Professional Edition
Batteria: 4 celle Li-Ion
Dimensioni: 227.5 x 123.9 x 22.9 mm
Peso: circa 0.5 Kg
Garanzia: 2 anni
Altro: Touchscreen, Doppia Webcam, Altoparlante Stereo

Processore: Intel Stealey A110, 800 MHz, 512KB cache L2, FSB 400 MHz
Memoria: 1024 MB DDR2 400MHz
Schermo: 7 pollici WSVGA (1024 x 600) tecnologia LED retroilluminato
Scheda Video: Intel Graphics Media Accelerator (GMA) 950
Hard Disk: 60 GB 1.8″, 4200 rpm
Drive Ottico: Masterizzatore DVD DL Da acquistare a parte
Porte: 1 x line out cuffia, 1 x RJ-45 lan, 1 x Vga d-sub 15 pin, 2 x usb 2.0, 1 x Memory Card Reader
Networking: LAN10/100 mbps, Bluetooth, WiFi b/g
Sistema Operativo: Microsoft Windows XP Professional Edition
Batteria: 4 celle Li-Ion
Dimensioni: 227.5 x 123.9 x 22.9 mm
Peso: circa 0.5 Kg
Garanzia: 2 anni
Altro: Touchscreen, Doppia Webcam, Altoparlante Stereo.

 

 

Danilo Panettieri per Flashmobile


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta