L'Asus Eee top sbarca in Italia


Ecco nella seconda metà di gennaio  l’arrivo in Italia del nuovo nettop della casa taiwanese Asus ,dopo l’Eee Box è la volta dell’Eee Top un sistema desktop all-in-one a basso costo dotato di uno schermo da 15,6″ di tipo touchscreen, con hardware integrato in un unico blocco posto proprio dietro al display.

Immagine pubblicitaria dell'Asus Eee top
Immagine pubblicitaria dell

Lo scopo della creazione di questo nuovo nettop è quello di avere nelle nostre case un desktop alla portata di un range di persone molto ampio che va dai bambini a chi si avvicina per la prima volta a un computer, quindi utilizzabile con facilità anche grazie allo schermo touchscreen che rende la navigazione davvero intuitiva così da poter riporre nell’ armadio tastiera e mouse.

Lo schermo touchscreen è valorizzato anche grazie all’utilizzo dell’easy mode, una modalità di accesso alle applicazioni del computer semplificata, ripresa dalle versioni linux degli Eee pc .

Questo metodo di navigazione mostra sulla parte superiore del nostro desktop una barra con le voci comunicazione, divertimento ,lavoro e strumenti dalle quali si può accedere alle diverse applicazioni che vengono mostrate a video cliccando su una delle voci della barra.

Tra le applicazioni che presenta l Eee Top troviamo :

  • Eee Memo grazie alla quale è possibile scrivere, anche a mano, promemoria e salvarli.
  • Eee Cam per videochiamate e chat sfruttando la webcam integrata che può essere sfruttata anche con Skype già installato .
  • Il Browser Opera Touch che sfrutta il tocco delle dita per la navigazione .
  • Eee Cinema un media center per visualizzare e riprodurre contenuti multimediali come foto, musica e film.
  • SoftStylus che permette di visualizzare sullo schermo una tastiera virtuale, ridimensionabile a piacere, oppure effettuare il riconoscimento delle lettere scritte direttamente sullo schermo, quindi la tastiera potrà essere un semplice ricordo del passato.
  • Eee Manager che rende possibile la configurazione delle componenti hardware del computer.
  • Sun StarOffice applicazioni per gestire documenti di testo, fogli di calcolo, presentazioni e database, compatibile con i formati generati dal pacchetto Microsoft Office.

Per quanto riguarda il sistemo operativo Asus ha scelto Windows Xp Home anche se con l’arrivo di windows 7 si potranno apprezzare meglio le potenzialità del touchscreen.

Asus ha commercializzato due modelli l’ET1602 e l’ET1603 nei colori bianco e nero però solamente l’ET1602 verrà commercializzato in Italia che a differenza dell’ ET1603 non presenta una batteria integrata che garantisce un minimo di autonomia quando non si collega il computer alla rete elettrica , inoltre nell’ET1603 la grafica si basa su una Gpu ATI Radeon HD 3450.

Entrambi sfruttano un processore Intel Atom N270 ,con frequenza di 1,6 GHz, che negli ultimi tempi viene ampiamente utilizzato nelle soluzioni nettop, con chipset Intel 945 GSE con grafica integrata utilizzata nel modello ET1602.

Entrambi i modelli hanno 1 Gbyte di memoria Ram Ddr2 e sono dotati di un disco Sata2 da 160 Gbyte da 5400 rpm. Inoltre l Eee Top ha integrato un modulo per connessione Wi-Fi in grado di supportare il più recente standard IEEE 802.11n.

L’ Eee Top esternamente si presenta con:

  • un display Lcd da 15,6 pollici, wide panel 16:9, che può essere utilizzato in modalità touch sia attraverso le dita che attraverso lo stilo in dotazione che si estrae dal retro della tastiera.
  • una webcam da 1,3 Megapixel e microfono integrato situata sul bordo superiore del display.
  • pulsanti per la regolazione del volume della luminosità e per l’accensione del computer.
  • altoparlanti stereo hi-fi con tecnologia SRS Premium Sound
  • lateralmente due porte USB 2.0 e un card reader in grado di supportare schede di memoria in formato SD, MMC e Memory Stick.
  • un elemento trasparente al di sotto degli altoparlanti, che fa da base di appoggio e permette una più omogenea diffusione alla luce blu proiettata sul piano di lavoro da alcuni LED
  • un piedistallo, sul retro, permette di ottimizzare l’inclinazione del display.
  • una maniglia per poter facilmente trasportare l’Eee Top.
  • Nella parte posteriore 4 porte USB 2.0 e un connettore RJ45 che permette di utilizzare la scheda Gigabit integrata

Inoltre sono in dotazione una tastiera che richiama il design della tastiera Imac e un piccolo mouse.

Però un difetto rilevante che si riscontra è la mancanza di una unità ottica e quindi si è costretti a collegarne una esterna attraverso una porta USB.

Un altro difetto che molti sottolineano è la modalità toch che con windows XP non sembra legarsi perfettamente infatti per poter gustare al meglio le potenzialità del tochscreen dovremo attendere l’arrivo di windows 7.

Il listino ufficiale Asus, indica 549 euro come prezzo ufficiale dell’Eee Top, però ci sono negozi online che propongono il pc all-in-one  a condizioni molto vantaggiose, che in alcuni casi permettono di risparmiare ben 70 euro.

Danilo Panettieri per Flashmobile.it


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta