Paypal e postepay


Paypal costi post pay e guida all’utilizzo di postpay e paypal

Paypal permette di fare acquisti sicuri online. Viene utilizzato come mezzo di pagamento da grossi sistemi com ebay.

Per la registrazione su Paypal viene accettata la Postepay, ma si possono registrare piu’ di una carta di credito, l’iscrizione e’ gratuita.

Paypal si riserva al momento della registrazione della carta di prendere una somma di :
• 1€ somma che verra’ rimborsata sulla carta; viene addebitata momentaneamente come prova della validita’ della vostra carta
• $1.95 corrispondenti a circa €1,60, che verra’ poi riversata sul conto Paypal (NON sulla carta ma sul conto Paypall) dopo che e’ stata fatta la prima transazione, pagamento o accredito.
Queste tariffe potrebbero essere soggette a variazione.
Come registrarsi a Paypal
Per iscriversi a paypal bisogna accedere all’area registrati del sito ufficiale wwwpaypal.com ed inserire i seguenti dati
NOME : inserite il vostro nome
COGNOME : inserite il vostro cognome
CARD TYPE : per la Postepay scegliere Visa
CARD NUMBER: inserite il numero di 16 cifre della carta senza spazi
EXPIRATION DATE : inserite mese e anno di scadenza che sono riportati sul fronte della carta
CARD VERIFICATION NUMBER : si trova dietro alla carta, sopra lo spazio riservato alla firma, digitare GLI ULTIMI 3 NUMERI
BILLING ADDRESS : inserite lo stesso indirizzo dato per la carta Postepay
Ci sono costi aggiuntivi da affrontare qualora decida di pagare o essere pagato tramite Paypal?
– se pagate tramite paypal non ci sono costi aggiuntivi da affrontare.
– su pagamenti ricevuti una volta si applicava un tasso del 4%
Le tariffe sono soggette a mutamenti quindi conviene sempre fare riferimento ai prospetti illustrativi del sito ufficiale.
Cosa fare se una transizione tramite Postepay non va a buon fine
Bisogna controllare sono le cose seguenti :
– controllare che la ricarica necessaria al pagamento sia stata efffettuata ed accettata.
– se dovete pagare in dollari, sterline o qualsiasi altra valuta estera, controllare di aver calcolato bene il cambio valuta.
– occhio a come scrivete il totale da pagare: srivere €1,00 o €1.00 e’ differente per Paypol.
Un consiglio e’ quello di guardare che tipo di punteggiatura usa paypal per ogni valuta, prima di scrivere l’importo da pagare!!
– se state tentando di pagare con la Postepay a notte tarda forse siete stati così fortunati a beccare quel tot di ore notturne programmate durante le quali la Postepay non e’ utilizzabile.

Vi segnaliamo un ottima guida su PayPal


Commenti (1): Vedi tutto

  • francesco - - Rispondi

    ho preso la carta postepay,la stavo registrando poi mi sono
    bloccato sulla passoword ,e ho incominciato daccapo a reg.
    ora quando inserisco il mio cod fiscale esce scritto cod gia
    presnte e non posso attivarla ,come devo fare? a superare questo ostacolo? GRADIREI UNA SOLUZIONE GRAZIE.

Lascia una risposta