iPad 2 e Jailbreak


Come saprete il Jailbreak dell’iPad è ufficialmente disponibile grazie all’applicazione JailbreakMe 3.0 realizzata da Comex. Il programma per il momento permette soltanto il Jailbreak del sistema operativo iOS 4.3.3, quindi se il vostro dispositivo portatile Apple ha un sistema operativo diverso, la prima cosa da fare è aggiungere il tutto direttamente da iTunes e rendere il programma compatibile con il JailbreakMe 3.0.
Prima di procedere con la descrizione dettagliata, desideriamo ricordarvi che si tratta di un’operazione che non viene supportata da Apple e quindi non possiamo assumerci nessuna responsabilità su possibili problemi a livello hardware e software dell’iPhone o iPad. Vi consigliamo di eseguire un backup completo per salvare la memoria del sistema. L’utility JailbreakMe 3.0 si differenzia dalle altre della scena Jailbreak per il fatto che non è richiesto alcun collegamento tra il PC e il dispositivo portatile.
L’installazione del Jailbreak avviene in maniera piuttosto immediata, infatti, basterà aprire il sitop web ufficiale: www.jailbreakme.com direttamente da Safari e selezionare il tasto Free posizionato sotto Cydia. A questo punto dovrete attendere qualche minuti e al termine dell’operazione il vostro terminale sarà sbloccato.
Come vedere non ci vuole una laurea per eseguire questa  procedura ma è buona norma effettuare il backup per non perdere dati molto importanti. Siete pronti?


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta