Google sospende ricerca in “tempo reale”



Notizia piuttosto interessante quella di oggi perché Google e rimasto senza i risultati in tempo reale dedicata alla piattaforma di microblogging Twitter. Ecco la novità sostanziale che oggi vede ( strano vero?) come protagonista il famoso motori di ricerca. Su Google, infatti, da oggi non apparirà più la ricerca “Realtime”. In base a quest’ultima, era infatti possibile ottenere, sul motore di ricerca, risultati il “tempo reale” riguardanti gli “aggiornamenti” dei social network, e in particolare di Twitter.
Per quale motivo? Quanto pare tra i due servizi è scaduto un contratto che non sarà mai rinnovato. Ovviamente all’annuncio e alla diffusione della notizia, sono state collegate tantissime voci sul web che parlavano di indiscrezioni e delle reali motivazioni che hanno spinto Google a questa sospensione.
Sarà una decisione di Google per favorire il nuovo social network creato? Una tattica creata per penalizzare i concorrenti del mondo sociale? Da “Big G” hanno infatti fatto sapere che la “sospensione” del servizio “real time” è dipesa dalla scadenza di un contratto stipulato proprio tra Google e Twitter.
Niente penalizzazione nei confronti di nessuno, l’accordo era partito alla fine del 2009 e quindi a quasi due anni di distanza non è stato rinnovato.  Google non ha chiuso in maniera definitiva la porta a nuovi accordi.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta