Google cancella i servizi Google Health e Power Meter


Google ha annunciato in un post sul blog, che le iniziative Google Health e Power Meter si possono considerare ufficialmente chiuse in quanto entrambi i servizi erano nati per mettere più informazioni a disposizione degli utenti, ma nessuno dei due ha avuto il livello di interesse che la società si aspettava.

Quindi il servizi verranno chiusi a breve.

Entrambe le iniziative erano basate sull’idea di offrire informazioni in campi utili quali la salute ed il benessere personale e la possibilità di risparmiare denaro con scelte energetiche intelligenti in casa.

Google Health è stato lanciato in beta nel 2008 e circa un anno dopo che la Microsoft aveva lanciato un prodotto simile, chiamato HealtVault. Avrebbe dovuto servire da deposito di informazioni mediche per ogni utente, con i dati delle cartelle cliniche e le prescrizioni sanitarie e gli aggiornamenti riguardanti il peso, la pressione arteriosa la glicemia e tutti i risultati delle nuove analisi.

Tali dati potevano anche essere condivisi con altre persone, in modo che in caso di necessità o di perdita delle cartelle da parte del paziente, potessero essere recuperati con facilità, ma il servizio è stato sempre criticato dai professionisti della salute, i quali ritenevano poco affidabili i dati caricati direttamente dai pazienti, oltre ai problemi di privacy degli stessi.

Un’analogia come quando un paziente si reca da un nuovo medico e racconta i suoi precedenti problemi di salute, i dati debbono essere quasi sempre riverificati da parte del nuovo medico con esami specifici, prima di utilizzarli e prenderli per buoni.

Lo stesso discorso vale anche per il servizio Powermeter, lanciato nel 2009, che permetteva agli utenti di avere accesso ai dati sui consumi energetici delle loro abitazioni in modo da prendere decisioni migliori e risparmiare in bolletta.

La consapevolezza riguardo alla necessità di adottare misure di risparmio energetico è cresciuta da parte degli utenti, ma il servizio al contrario, non è mai decollato.

Prima della chiusura dei servizi si potrà recuperare i propri dati : gli utenti PowerMeter, in ogni caso, avranno tempo fino al 16 settembre 2011 per scaricare i loro dati, mentre quelli di Google Health fino al 1 gennaio 2012.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta