Facebook blocca strumento per esportare amici


Mohamed Mansour è uno sviluppatore di estensioni per Google Chrome, tra cui Facebook Friend Exporter che consente di automatizzare il processo di estrazione dei dati.

I primi giorni di luglio, Mansour si accorge che Facebook ha tolto le e-mail degli amici dal profilo utenti.

Lo strumento sviluppato da Mansour consentiva agli utenti di salvare le email dei loro contatti, le date dei compleanni, i numeri di telefono in un file di testo e poi di esportarle in Gmail.

Tutti dati che hanno una grossa valenza economica se utilizzabili a fini pubblicitari, come ad esempio newsletter e liste dem.

Ecco perchè io ad esempio utilizzo tanti mezzi di contatto in cui non do nessun dato.

C’è da dire che si ha una differenza sostanziale di comportamento fra Facebook e Google nella gestione di queste informazioni nei propri profili e account.

Google pensa che le persone abbiano tutti i diritti di estrarre informazioni dai propri dati e fornisce strumenti utili affinchè le persone possano provvedere a farlo.

Facebook, invece offre uno strumento tramite il quale si possono solo estrarre i nomi dei contatti in chiaro, senza neanche un link alle proprie pagine, e senza potere distinguere facilmente gli utenti.

Forse le diverse gestioni sono dettate anche dal fatto che Google ha già milioni di utenti che utilizzano i suoi servizi, tra cui Gmail, Google Docs, Picasa web album, YouTube. Inoltre ha un marchio potente e parecchi soldi per finanziare le sue ambizioni, accresciuti da una rete pubblicitaria (Google Adsense / Google Adwords /AdMobile), quasi perfetta, in grado di monetizzare tutto il traffico.

L’unica cosa che manca a Google è una rete sociale che si rispecchia egregiamente in Facebook. O forse mancava, visto l’interesse prorompente per Google Plus.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta