Classifica siti più visitati 2011 Comscore


Comscore ha rilasciato la sua periodica statistica dei siti più visitati. Facebook è al quarto posto fra i siti più visitati degli USA dopo Google, Yahoo e Microsoft, avendo incrementato i suoi visitatori dai 157 milioni di maggio ai 160 milioni di visitatori unici di giugno e 162 di luglio.

Ciò evidenzia come la piattaforma di social networking aumenti in modo costante i propri visitatori.

Anche Twitter ha una posizione degna di nota con il suo 34 esimo posto, dovuto anche in questo caso alla crescita sostanzialmente dei propri visitatori che hanno raggiunto quota 30,6 milioni contro i 24,8 milioni del luglio 2010, con un aumento del 32%.

Al primo Google: Comscore ha calcolato complessivamente i visitatori dei siti Google, quantificandoli in 182 milioni e 200 visitatori unici. Bene anche il neonato Google Plus, il social network di Google.

Altro dato interessante e curioso è rivolto ai siti di e-commerce, in particolare quelli del settore scuola e cartolerie, che stanno vivendo forti trend di crescita.

Ad esempio Staples.com è al primo posto con 7,3 milioni di visitatori, seguito da Office Depot con quattro milioni.

Appuntamento alla prossima statistica.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta