Samsung Galaxy Note 2 uscita anticipata


Il Samsung Galaxy Note 2 potrebbe essere presentato prima del previsto.

In precedenza, sembrava che il colosso coreano avesse intenzione di mostrare la seconda versione del suo “phablet” giorno 30 agosto, in occasione dell’IFA di Berlino, ma ora sembra che il tutto sia stato anticipato a ferragosto, visto che Samsung America ha confermato che terrà un evento in cui sarà annunciato un nuovo esponente della famiglia Galaxy.

Senza voler spegnere subito gli entusiasmi, potrebbe trattarsi “semplicemente” del primo Note distribuito da T-Mobile o del tablet Galaxy Note 10.1 un po’ sparito dagli schermi negli ultimi tempi.

Certo c’è da dire che le probabilità che possa trattarsi proprio del Galaxy Note 2 sono molto alte, anche perché sono accompagnate da conferme negli Stati Uniti.

Diverse fonti affermano infatti che sarà il Note 2 il vero protagonista dell’evento, e come si era detto qualche tempo fa, monterà un display da 5,5 pollici, quindi leggermente più grande rispetto quello attuale, un processore quad-core da 1.6 GHz (un po’ più potente di quello montato dal Galaxy S3) e sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich, in attesa di futuro aggiornamento a Jelly Bean. Non resta che attendere il 15 agosto per scoprire se sarà davvero questo il pezzo forte promesso da Samsung America.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta