Samsung Exhibit 4G: velocià sul web e prezzo interessante


Samsung Exhibit 4G è uno dei modelli più interessanti di questo mese che volge verso la conclusione, il nuovo smartphone uscito solo su mercati prestabiliti potrebbe non arrivare in Italia in tempi brevi ma la sua eventuale presenza sarà accolta con grande piacere dagli utenti che vogliono un prodotto valido sia in termini di gestione che di prestazioni generali, pur non essendo eccellente in nessuno di essi.

Difficile esprimere un giudizio complessivo riguardo la qualità generale, infatti per la fascia consumer o comunque medio-alta, questo Samsung Exhibit 4G è sicuramente un terminale di alto livello, come se ne sono visti pochi negli ultimi mesi, d’altra parte rispetto all’elite del mercato come Galaxy S2, solo per citare un prodotto della stessa casa, è assolutamente improponibile per una destinazione di mercato e di utilizzo differente da parte del produttore sudcoreano.

In questo articolo andremo ad analizzare la scheda tecnica del prodotto, fornendo la classica review sulle scelte effettuate dal produttore, in relazione ai modelli competitor sul mercato sia in materia di prestazioni che in termini di rapporto qualità prezzo, fondamentale se si vuole giudicare un prodotto nel complesso. Senza ulteriori indugi cominciamo la review tecnica del nuovo Samsung Exhibit 4G.

DESIGN & ANNOTAZIONI TECNICHE

Non sembra essere uno smartphone Samsung questo Exhibit 4G, le linee che lo compongono riportano allo stile di altri produttori di fascia top, questo indica che il produttore cerca nuove strade per espandere la propria offerta, sia nel campo dei componenti e le novità tecnologiche, ma anche nella categoria design, che assume una importanza notevole nei risultati delle vendite, poichè riesce a catturare una fetta di utenti attratti dal design più che dal pacchetto funzioni offerto.

Progetto capace di contenere linee definite, che squadrano questo Samsung Exhibit 4G rendendolo elegante ma allo stesso tempo anche sportivo, con colori e materiali funzionali alla vita di tutti i giorni, dove gli smartphone sono sempre soggetti ad usura e minacce di vario tipo, a seconda dello stile di vita e delle abitudini di ogni individuo. La filosofia decisa si perde con l’avvicinarsi ai bordi e gli angoli dello smartphone, andando a terminare con estremità smussate, le quali rendono certamente lo smartphone molto più prestante in merito all’ergonomia e la praticità di utilizzo.

Riguardo l’aspetto d’insieme non molto da segnalare, presenti i classici tasti sui lati per le funzioni più frequenti, un display discreto da 3.5 pollici, forse unico dettaglio da evidenziare è la scelta di posizionare l’altoparlante di sistema in fondo alla parte posteriore, questo dovrebbe essere un danno in termini di ascolto poichè sia nel tenere in mano lo smartphone, che nel caso di un alloggiamento su una superficie il segnale audio non dovrebbe essere dei migliori poichè facilmente ovattato dai vari ostacoli incontrati, ma questo aspetto dovremo verificarlo in un eventuale test, anche se ci sono pochi dubbi in merito.

Giudizio su questo settore è sicuramente notevole, parliamo di un 8 in pagella, che potrà variare in base a tanti fattori ma che di fondo dovrebbe possedere un livello discreto di qualità.

HARDWARE & SOFTWARE

La nostra analisi passa ora al settore delle prestazioni e dei componenti, questo Samsung Exhibit 4G è stato elogiato dalla critica USA come uno dei migliori smartphone nel campo dell’utilizzo completo ed intelligente del sistema operativo, giudizio di critica ottimo che potrebbe dettare un futuro radioso per questa serie di terminali a basso costo e prestazioni notevoli.

Riportiamo ora alcuni dei componenti principali estrapolati dalla scheda tecnica fornita dal produttore, cominciamo con il processore, che in questo caso è un Cortex A8 Hummingbird da 1GHz, veramente ben concepito stando alle impressioni raccolte da varie review in giro per il web, questo da una valenza particolare a tutto il pacchetto prestazioni poichè un processore discreto rende efficiente tutto il resto del sistema, dai dettagli più importanti a quelli meno utili. La memoria RAM è una classica 512MB che ormai la maggior parte dei modelli di fascia media adotta, pur non sfruttando sempre al massimo il binomio CPU-RAM, infine chiudiamo con la ROM che in questo caso è da 4 GB, ovviamente espandibile tramite l’utilizzo di schede di memoria micro SD.

Tra i componenti accessori oltre al display da 3.5 pollici troviamo la fotocamera da 3 megapixel, vero punto debole di questo settore che poteva proiettare questo smartphone verso una mole di vendite notevolmente maggiore, evidentemente la scelta di una qualità inferiore è dettata dal prezzo di vendita e dalla gestione del componente nel sistema, quello che possiamo augurarci è che nelle prossime edizioni ci sia un salto sotto questo punto di vista, anche se per molti non ha grande importanza  e quindi potrebbe andar bene questa linea.

Come ricordiamo sempre, dare un giudizio definitivo a questo settore è assai scorretto, poichè non abbiamo avuto modo di provare il prodotto e soprattutto nella eventuale versione italiana potrebbero cambiare diversi aspetti, soprattutto nel settore delle connessioni, che abbiamo volutamente omesso pur sapendo che la sua qualità è davvero ottima.

PREZZO & USCITA

Cominciamo con la notizia cattiva, questo Samsung Exhibit 4G potrebbe non arrivare in tempi brevi sul mercato italiano, o peggio ancora non arrivare mai, quello che però possiamo dire è che sicuramente Samsung inserirà nuovi modelli sulla stessa fascia di prezzo di quello analizzato oggi e con caratteristiche abbastanza complementari in alcuni casi forse migliori di quelle visionate poc’anzi.

Il discorso relativo al prezzo è la buona notizia di questa categoria, infatti il Samsung Exhibit 4G è venduto negli USA a soli 399 dollari, prezzo discreto per uno smartphone 4G, che in Italia dovrebbe assumere un prezzo medio di 350 euro circa, interessante nell’ottica di una connessione veloce ed un sistema affidabile, caratteristiche pagate a caro prezzo nei modelli attualmente sul mercato.

Samsung Exhibit 4G


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta