BlackBerry Bold 9780: prezzo, scheda tecnica


Ultimo modello lanciato sul mercato da RIM è il BlackBerry Bold 9780, modello uscito già da qualche tempo ma ancora molto attivo sul mercato, tanto da risultare uno degli smartphone più venduti negli ultimi 6 mesi.

Questo è sicuramente un terminale dedicato al business, non esclude però la parte multimediale, assolutamente sopra la sufficienza.

Resta la differenza del reparto business, curato nei minimi dettagli, con applicazioni e sistema operativo dedicato, dal comparto multimediale, con foto e comparto audio video non alla stessa qualità.

Andremo ad analizzare ora questo terminale unico nel suo genere per funzioni ed affidabilità, che fanno di RIM un must per l’utenza business e per l’instant messaging.

COMPARTO ESTERIORE

Questo telefono si presenta come un terminale dalle dimensioni non troppo grandi rispetto ai modelli usciti sotto la firma di altri competitor, per questo adatto a chi lavora o semplicemente per chi ha bisogno di uno smartphone pratico ed efficiente.

Quello che salta subito agli occhi è la tastiera full qwerty, vero cuore di questo telefono, essa, grazie ad una tastiera con tasti in rilievo, permette una scrittura senza incertezze, che risulta molto comoda anche dopo l’utilizzo prolungato del telefono.

Abbastanza piccolo invece il display da 2, 4 pollici, come di consueto RIM non offre un display touchscreen, ma implementa al posto della rotellina di scroll, un touchpad molto intuitivo, che i più dovranno imparare a dosare, ma il tutto avviene in pochi giorni di utilizzo frequente.

Per quanto riguarda il reparto connessioni, questo terminale è dotato di ingresso jack standard da 3,5 mm, e di ingresso mini USB, per la connessione al pc.

L’unico colore disponibile per questo modello è il nero, ma francamente altri colori non credo renderebbero giustizia, come successo per il BlackBerry Torch, che se paragonato tra i due colori disponibili, perde molto nella versione bianca.

Sul retro, posizionata la fotocamera da 5 megapixel, che non offre prestazioni eccezionali ma comunque nella media.

Le dimensioni ufficiali come riportato dalla scheda tecnica fornita dal produttore sono:

  • Altezza 109 mm
  • Larghezza 60 mm
  • Spessore 14 mm
  • Peso 122 grammi

COMPARTO HARDWARE & SOFTWARE

Qui ovviamente, si concentra l’attenzione di tutti gli utenti che hanno intenzione di acquistare questo telefono, al quale viene richiesto un regime molto alto di utilizzo, per le varie opzioni disponibili, come mail in push, utilizzo di social network sempre in aggiornamento, e altri tipi di notifiche, che sfruttano a pieno se cumulati le risorse prestazionali di questo BlackBerry Bold 9780.

Come da scheda del produttore le caratteristiche di questo telefono sono:

  • Processore da 624 MHz
  • Sistema Operativo BlackBerry OS versione 6.0
  • Memoria interna disponibile 512 MB
  • Ingresso scheda Micro SD
  • Batteria agli Ioni di Litio
  • Autonomia massima in chiamata 6 ore
  • Autonomia massima in standby 450 ore
  • Fotocamera da 5 megapixel

Il nuovo sistema operativo BlackBerry OS aggiornato alla versione 6.0 conferisce al terminale ulteriore fluidità, rendendo gradevole l’utilizzo delle applicazioni e la navigazione web.

COMPARTO CONNESSIONI

Reparto questo standard per questo Bold 9780, sono implementate infatti tutte le connessioni che di serie sono presenti sui modelli presentati dai competitor, come riportato da scheda tecnica le connessioni disponibili sono:

  • GPRS 4+2 Slots
  • EDGE
  • UMTS
  • HSDPA
  • Bluetooth versione 2.1 con A2DP
  • Wi-Fi 802.11b/g
  • Micro USB versione 2.0
  • Email
  • Instant messaging
  • SMS & MMS
  • Browser disponibili: Html, Wap, xHtml

Comparto connessioni davvero ottimo con buona reattività del sistema in connessione internet, e notifiche istantanee, ottima la possibilità di zoommare anche in assenza di uno schermo touch, grazie alla combinazione di tasto dedicato e touchpad.

COMPARTO MULTIMEDIALE

Non  eccezionale questo reparto, come già annunciato, ma sicuramente all’altezza della situazione, non aspettiamoci la resa di Iphone o HTC ma ovviamente nulla di così osceno.

Essendo un terminale dedicato al business, RIM non ha dedicato particolari energie a questi aspetti anche se lo schermo da 2,44 pollici in risoluzione da 480 x 360 pixel, risulta molto luminoso.

La fotocamera da 5 megapixel implementa il Flash LED  e l’autofocus, a differenza del gemello Bold 9700, quindi c’è stato comunque lo sforzo per consegnare nelle mani dell’utente, un terminale vicino all’idea di All in One.

La risoluzione massima in foto è di 2592 x 1944 pixel, ottima per questo terminale, sicuramente però ci aspettiamo molto meglio per i prossimi modelli in uscita.

I file audio e video supportati per questo terminale superano però lo standard degli altri produttori:

  • 3GP, AAC+, DIVX, MP3, WMA, WMV, XviD

Il fatto di supportare file come divx, e Xvid, fa recuperare qualche punto a questo settore, ovvia però la pecca per la mancanza del formato MP4, il più utilizzato e frequente sui telefoni cellulari al momento.

CONFEZIONE

Contrariamente alle altre recensioni, RIM ci mette del suo e recupera molti punti rispetto ad altri concorrenti che limitano la dotazione, nello scatolo troveremo oltre al telefono, gli auricolari con jack da 3,5 mm standard, il caricabatterie da viaggio con adattatori per diversi tipi di adattatori, i manuali d’uso, il cd d’installazione del software RIM, scaricabile anche dal sito BlackBerry, una scheda di memoria Micro SD da 2GB che si aggiunge alla memoria di 512 MB del telefono e sorpresa più che gradita, una custodia in pelle firmata da BlackBerry  stessa, molto utile per salvaguardare l’integrità del nostro smartphone e dal design accattivante e molto elegante, in rigoroso colore nero.

Quindi confezione promossa a pieni voti, per tutto il contenuto, dalle cuffie di ottima fattura alla scheda di memoria, talvolta esclusa dai competitor, a parità di memoria interna.

PREZZO

Il prezzo forse è l’unica reale pecca per questo terminale, la cifra da sborsare per portare a casa questo smartphone uscito ormai da oltre 4 mesi è di 475 euro circa, calati dagli oltre 600 che RIM proponeva all’uscita sul mercato, questo potrebbe ora essere un vero affare, poichè si potrebbe portare a casa con una spesa davvero contenuta, rispetto ad altri terminali, un terminale dalle molte funzionalità e dalla praticità assoluta, che nessun altro modello presente sul mercato può offrire al momento anche per quelli della fascia top.

CONCLUSIONI

Se si è alla ricerca di uno smartphone dedicato al lavoro, questo è il modello perfetto, il Bold 9780 soddisfa qualsiasi esigenza lavorativa si possa esigere da un telefono al momento, portando a termine i compiti senza rallentamenti particolari, con interfacce pulite ed intuitive.


Commenti (1): Vedi tutto

  • davide - - Rispondi

    Il miglior BlackBerry di sempre…dopo il 9780, RIM, ora BlackBerry, non ha più prodotto n terminale all’altezza. Lo consiglio a tutti, magari un ottimo usato, investite anche 200 euro, ma sono soldi spesi alla stragrande. Nuovo, ed internet si trova, il prezzo è onestamente improponible: da 299 a oltre 400 euro.

Lascia una risposta