Niente Firefox per iPhone, accontentatevi di Home


Tutti i possessori di un Apple iPhone che sono utilizzatori abituali sui loro Mac o PC di Mozilla Firefox, sicuramente conoscono l’applicazione Firefox Home, software che consente agli utenti di sincronizzare sul loro melafonino i preferiti, la cronologia e le schede aperte di Firefox sul loro PC. Questo, però, è tutto quello che otterranno, perché una versione del browser della “volpe di fuoco” per l’iPhone non verrà mai realizzata. L’infausta notizia è stata direttamente da Mozilla sul suo blog ufficiale, con un comunicato che non lascia spazio a dubbi né a speranze per il futuro.

Ci è stato richiesto di aggiungere a Firefox Home caratteristiche più da browser” – dicono gli sviluppatori di casa Mozilla – “ma ci sono limiti tecnici e logistici che rendono difficile, se non impossibile, sviluppare Firefox per iPhone. Ci stiamo concentrando su Firefox Home come un ricca applicazione cloud che le persone possano continuare a usare e amare”.

Niente mini browser Firefox sui dispositivi portatili, quindi, ma soltanto l’applicazione “Home” che però sarà arricchita di nuove funzionalità come la sincronizzazione delle password e maggiori possibilità di personalizzazione. Per i dispositivi con iOS 4 sarà sicuramente migliorata l’integrazione tra la App e questo sistema operativo, compreso un rilascio ad hoc per l’iPad.

Per gli altri sistemi, Mozilla è in procinto di rilasciare Firefox Home anche in altre versioni, ad esempio per Android, Blackberry e Symbian. Attualmente, infatti, solo Firefox 4 per Android e per Maemo è disponibile in versione Beta, mentre per altre piattaforme quali Symbian, Windows Mobile e Blackberry, non esiste una versione del browser ad hoc.

Adesso c’è la certezza – anche se non tecnicamente dettagliata dagli sviluppatori Mozilla – che Firefox su iPhone non ci sarà mai, e che gli utenti si devono quindi accontentare dell’App “Home”.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta