Motorola Gleam, cellulare vecchio stile



In un’era dove lo smartphone cerca di innovarsi continuamente, proponendo stili e design sempre diversi, ecco che Motorola torna sui propri passi, presentando Gleam. Gleam è un cellulare che ripropone il look che ha fatto passare alla storia la casa statunitense, e parliamo soprattutto dell’apertura flip (qualcuno ha detto StarTac?). Disponibile al costo di 99€, è un prodotto pensato per chi non crede ci sia bisogno di spendere cifre eccessivamente elevate per un telefono, ma che comunque non vuole sfigurare. Gleam sarà in commercio a partire da questo mese, e sarà disponibile nei colori grigio, viola e rosso.

Andiamo un po’ a vedere le specifiche tecniche.
Gleam presenta:


– Un display da 2.4 pollici con risoluione QVGA;
– Una fotocamera da 2 megapixel con capacità di registrare video;
– Un lettore MP3 e il supporto alla radio;
– Possibilità di salvare fino a 800 contatti in rubrica e fino a 500 SMS;
– Supporto a SMS, MMS ed email (POP3/IMAP);
– Modulo bluetooth 2.1;
5MB di memoria interna, espandibili fino a 16GB tramite l’utilizzo di schede microSD;
– Porta per microUSB e jack audio da 3.5mm.

Motorola sembra essere una delle poche case produttrici a proporre anche dispositivi del genere, con specifiche tecniche non troppo elevate ma che comunque non sfigurano per l’uso che si vuole proporre.



Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta