LG Optimus Net: versatilità, ergonomia e prestazioni notevoli


LG Optimus Net è sintetizzato tutto nelle parole del titolo, esso risulta infatti versatile, ergonomico e dal livello prestazionale presumibilmente di buon livello. Una sintesi perfetta per questo smartphone che si colloca nella fascia media di mercato cercando l’appiglio per raggiungere il top, anche se la dotazione sotto alcuni aspetti rende impossibile raggiungere questo obiettivo.

Uno smartphone questo LG che riesce a soddisfare le esigenze dell’utente medio che cerca semplicità, efficenza ed una buona compatibilità con i vari social network o le più comuni applicazioni utili nelle attività più frequenti. Uno smartphone davvero ottimo, come se ne sono visti pochi di recente, il tutto potrebbe unirsi ad un prezzo interessante che renderebbe l’acquisto quasi certamente un affare, viste le premesse.

Come sempre in questo articolo andremo a compilare una review tecnica, analizzando sommariamente i dettagli della scheda tecnica fornita dal produttore, che ci permetterà di mettere nero su bianco una prima impressione su questo nuovo LG Optimus Net, in attesa di una prova reale del prodotto che potrà confermare o confutare la nostra analisi.

DESIGN & ANNOTAZIONI TECNICHE ESTERIORI

Cominciamo questa analisi dal design e le caratteristiche tecniche che danno forma a questo LG Optimus Net, a prima occhiata colpiscono subito le sue forme arrotondate e non spigolose con molti degli smartphone LG, che hanno la rara qualità di mixare più stili nella progettazione dei loro modelli e questo Optimus Net è sicuramente uno di questi. Deciso sui fianchi e molto comodo nell’impugnatura, questa è la prima impressione data dalle foto che sono state rese disponibili, il display touchscreen da 3.2 pollici lascia spazio ad una cornice abbondante sulla parte frontale, la quale incorpora 4 tasti fisici utili durante le opzioni di comune utilizzo andando a creare un notevole connubio tra tasti fisici e touchscreen, filosofia questa molto apprezzata dalla maggior parte degli utenti, che dopo una prima frenesia per il touchscreen sentono il bisogno di avere un giusto equilibrio con i tasti fisici, punto a favore quindi questo.

Le dimensioni ufficiali per LG Optimus Net sono 113.5 x 59 x 12.1 mm, sicuramente non il massimo visto fin ora ma neanche di un livello talmente drammatico da penalizzare il giudizio, il tutto è racchiuso infine in un peso di 122 grammi circa che dovrebbe essere sinonimo di ottima impugnatura senza affaticare per il peso eccessivo, visto che altri terminali di eguale peso non hanno dato problemi.

Display come anticipato da 3.2 pollici touchscreen, avente una risoluzione standard da 320 x 480 pixels, ritenuta ormai una configurazione ottimale per la visualizzazione di contenuti video in ottima qualità anche se la tecnologia HD non è prevista.

Giudizio complessivo per questo settore sicuramente positivo ad una prima occhiata, la prova riguardante l’ergonomia e la praticità dei vari tasti è da valutare in fase di test, comunque per quanto analizzato in precedenza il voto per il settore design è intorno all’8, ottima base da cui partire per una serie che potrebbe rivelarsi molto fortunata.

HARDWARE & SOFTWARE

Siamo giunti al succo dell’analisi, nel settore delle prestazioni e dei componenti scopriremo qualche indicazione in anteprima per questo LG Optimus Net, che presuppone nel nome scelto un ottima funzionalità con la navigazione e la connessione web, salvo poi smentirci in fase di test.

Dai dati estrapolati dalla scheda tecnica possiamo connessioni abbastanza ridimensionate, la velocità in HSDPA non sembra delle più elevate, salvo poi essere smentiti da una prova ufficiale, ma il pacchetto prestazioni sembra avere il freno a mano tirato, pur non facendosi mancare nulla, il che è un grosso pregio vista la qualità di molti smartphone di fascia media ultimamente.

Il processore da 800 MHz presuppone un ottimo livello di prestazioni ed una buona usabilità in termini di riproduzione di audio e video, oltre ad applicazioni e giochi graficamente impegnativi per i componenti di questo smartphone, ottima anche la batteria da 1500 mAh, che presuppone una durata media anche se diverse volte siamo stati smentiti in fase di prova reale, la previsione resta di un utilizzo a pieno regime per 8 ore almeno, ossia il tempo per ricoprire una giornata lavorativa con eventuale spazio per qualche minuto in più, speriamo però di rimanere piacevolmente sorpresi durante il test.

Per il settore multimediale buono il gruppo di file supportati, i più comuni file video e audio saranno riprodotti e scambiabili tramite il nuovo bluetooth 3.0 tranquillamente. La fotocamera invece risulta essere un gradino sotto alle aspettative, stiamo parlando di una 3 megapixel, ideale per chi non pretende prestazioni da vero fotografo dal proprio smartphone, questo non toglie che la qualità non sia sufficiente però ci sarebbe sicuramente potuto essere uno sforzo maggiore per alzare il livello di questo pacchetto prestazioni e sfruttare al meglio il processore da 800 MHz, presente l’Autofocus ma da segnalare l’assenza del Flash LED, un test fotografico potrà darci le risposte che pretendiamo da questo telefono quindi rimandiamo un giudizio più preciso all’articolo di prova.

Giudizio finale per questo settore è sicuramente alto, intorno al 7.5, come detto però nell’introduzione risulta evidente che questo non è un modello da collocare nel gruppo top, ma si difende egreggiamente nella fascia media, come abbiamo potuto spiegare nell’esame delle varie categorie, pur mancando qualche volta di un piccolo sforzo per raggiungere un voto migliore.

CONCLUSIONI

Un ottimo pacchetto, design accattivante e usabilità generale si spera di buon livello, cosa chiedere di più ad uno smartphone di fascia media?, la risposta spetta alle esigenze dei singoli utenti che soggettivamente grazie alle informazioni date potranno decidere se questo è lo smartphone adatto al proprio stile di vita. Al momento ne consiglieremmo l’acquisto ma preferiamo rimandare il tutto ad una prova reale per essere sicuri del consiglio dato.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta