Tethering Vodafone con il firmware 3.1: info e novita'


Vediamo cosa e’ cambiato con l’introduzione del firmware 3.1 per quanto riguarda il tethering.

Con il nuovo firmware 3.1 i possessori di Sim Vodafone non dovranno piu’ disabilitare gli MMS per usufruire della funzione di tethering su iPhone.

tethering iphone

Gli abbonati Vodafone che hanno installato il nuovo firmware 3.1 potranno ora utilizzare l’iPhone come modem senza la necessita’ di modificare alcun file o disattivare altre funzioni.

Purtroppo il rovescio della medaglia non fara’ felici i clienti Vodafone, in quanto il traffico dati consumato tramite tethering non verra’ decurtato dalle offerte dati eventualmente sottoscritte con l’operatore. All’opposto il traffico dati verra’ scalato direttamente dal credito, in quanto viene utilizzato un punto di accesso diverso rispetto a quello dei pacchetti iPhone.

Bisognerebbe, anche se non ci sembra affatto giusto, sottoscrivere un ulteriore abbonamento dati per il tethering consultando le offerte del gestore telefonico.

Molti utenti ci hanno fatto sapere che pero’, andando tramite iPhone al solito link per settare il tethering e impostando manualmente un profilo utilizzando iphone.vodafone.it come apn, il traffico dati utilizzato sara’ quello del pacchetto da voi sottoscritto.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta