iPhone 5S a giugno in diversi colori e con NFC?


Nonostante iPhone 5 sia stato lanciato solo da qualche settimana, sono già iniziate le indiscrezioni sul suo successore, specialmente dopo che Apple ha ridotto i tempi di aggiornamento con la famiglia iPad portandoli da 12 a 6 mesi, come dimostra il lancio recente, un po’ a sorpresa, di iPad 4, affiancato dal nuovo iPad Mini. Secondo l’analista Peter Misek di Jefferies, Apple lancerà a giugno il nuovo iPhone 5S, un modo per restare aggiornati specialmente al cospetto della concorrenza.

iPhone 5S dovrebbe presentarsi con caratteristiche hardware migliorate rispetto il modello attuale, con l’aggiunta di una fotocamera definita dall’analista “Super HD”, il modulo per la connessione NFC e la possibilità di scegliere tra 6-8 colori differenti. Cercando di studiare al meglio quanto dichiarato da Misek, si tratta di ipotesi tutt’altro che imprevedibili. Per iniziare, sebbene Apple ritenga come sia ancora troppo presto per una tecnologia come NFC, nonostante i principali terminali della concorrenza la supportino già da tempo, non può certo permettersi di ignorarla per sempre.

Questione fotocamera: visto che si parla di “Super HD“, è lecito attendersi un consistente miglioramento rispetto il già buon sensore da 8 megapixel montato su iPhone 5. Potrebbe essere una risposta al Nokia Lumia 920, che della sua splendida fotocamera ha fatto il cavallo di battaglia. Per chiudere, la possibilità di scegliere tra 6-8 colori: forse oggi è la cosa più probabile se si considera che la stessa chance è offerta con i nuovi iPod Touch, per sposare la voglia sempre crescente di personalizzare al massimo il proprio device.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta