iOS4 su iPhone 3G: Steve Jobs risponde a consumatore


Si è a lungo discusso sull’aggiornamento di iOS4 ai precedenti modelli di iPhone. Tutti coloro che hanno aggiornato il proprio iPhone 3G al nuovo sistema operativo della Apple hanno riscontrato forti problemi di funzionamento dello stesso. Il più debilitante è stato quello della lentezza acquisita dai dispositivi. Le soluzioni per ovviare al problema sono diverse: sbloccarlo con jailbreak, downgradare con un po’ di fortuna e tanta pazienza ad un sistema operativo minore, o attendere l’aggiornamento firmware da parte dell’azienda di Cupertino.

E’ risaputa, in tal senso però, la lentezza della Apple in tale campo di applicazione. Lo stupore nato in seguito alla veloce risoluzione del bug di sicurezza di iOS4 non faceva pensare ad una risoluzione veloce del problema.

All’ennesima email di lamentela, sembra proprio che Steve Jobs, colpito dai toni del messaggio, abbia deciso di rispondere personalmente. Questa la mail del consumatore:

Ho atteso pazientemente cercando in iOS4.0.1 e iOS4.0.2 un cambiamento che portasse il mio telefono a funzionare di nuovo. Ho letto forum che mi suggerivano di sbloccare con jailbreak il mio telefono od utilizzare tecniche in grado di tornare ad una vecchia versione dell’OS dell’iPhone3. Nonostante tutto non sono intenzionato ad utilizzare un metodo che non sia supportato dalla Apple.

Questa la risposta, diretta, di Steve Jobs:

Un aggiornamento del software sarà disponibile a breve. Mandato dal mio iPhone.

Staremo a vedere.

[VIA]


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta