iOS 6.1.3, problemi di sicurezza per la lockscreen


iphone passcode

iOS 6.1.3, nuova release del sistema operativo mobile di casa Apple, è disponibile da qualche ora ma questo non ha impedito alla rete di far nascere le prime polemiche su questa versione. Uno degli obiettivi che si era prefissata la casa della mela morsicata con questa edizione, era quello di risolvere la falla che permetteva di superare la schermata di blocco dell’iPhone senza inserire alcun codice. Evidentemente però così non è stato, visto che gli utenti hanno dimostrato come il problema sia ancora presente.

iphone pulsante home

La verità è che le falle di sicurezza presenti in precedenza sono state effettivamente risolte, il problema però è che a quanto pare p comparso un altro bug legato, curiosamente, allo stesso discorso. Per saltare la lockscreen su iPhone 5 o altri dispositivi in grado di supportare Siri, basta utilizzare la funzione di controllo vocale per avviare una chiamata. Inoltre, su smartphone più vecchi come iPhone 4, basta rimuovere la SIM per accedere all’app Telefono e addirittura alla galleria delle foto aggiungendo un’immagine profilo a un determinato contatto.

iPhone 5 jailbreak

In attesa di una ulteriore soluzione da Apple, si spera questa volta definitiva, potete momentaneamente rimediare al problema disabilitando l’accesso tramite Siri nel caso l’iPhone sia bloccato. Per farlo dovete recarvi al menù “Impostazioni“, poi “Generali” e infine “Blocco con Codice” per disabilitare la voce “Siri”.

via


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta