HoneyComb: presentate le caratteristiche


Honeycomb in anteprima

Google vuole presentare a tutti i costi le novità della nuova versione di Android e nelle scorse ore, ha lanciato le prime novità ufficiali. E’ stato rilasciato il kit di sviluppo dedicato ad Android 3.0 Honeycomb, questo per permettere agli sviluppatori di iniziare a prendere confidenza con la nuova versione del sistema operativo più apprezzato dagli utenti.

Al Ces 2011 Google Android Honeycomb è stato visto su Motorola XOOm e ora, il sistema operativo mobile più atteso del momento è disponibile in una versione di anteprima. Ricordiamo a tutti gli sviluppatori interessati, che la versione in questione ha API non definitive, quindi si tratta esclusivamente di una versione base per testare le prime funzioni.

Honeycom è il sistema operativo di Android, dedicato ai tablet pc di ultima generazione, che porta delle migliorie davvero caratteristiche a bordo di questi dispositivi. Tra le funzioni più innovative, segnaliamo la presenza di un’interfaccia utente ricca di widget molto dettagliati, che permetteranno di personalizzare in base alle proprie esigenze.

Inoltre è presente un motore di rendering Gl integrato, che permette ai tablet pc del futuro, di avere una accelerazione grafica davvero stupefacente. Gli smartphone del futuro, saranno delle vere bombe tecnologie, insomma non vediamo di vedere Android Honeycomb in azione sui dispositivi disponibili in Italia.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta