Struttura formule ed equazioni in word


La struttura formule ed equazioni è la parte fondamentale che ci permetterà di rendere professionali le formule sia secondo l’aspetto grafico che matematico. L’articolo è parte della guida completa Scrivere formule su Word, divisa per sezioni:

Esempi di equazioni ed opzioni

Simboli, lettere greche, operatori e frecce

Menu strutturale delle formule

Mancanza Macro dovuto ad una errata installazione di Office

Risultati

Ma ritorniamo al nostro Menu strutturale e vediamo di che cosa si tratta:

Menu strutturale delle formule

Mentre piu a destra del menu contenente tutti i simboli e le lettere è presente il menu strutturale delle formule. In questa sezione si sceglie la disposizione degli elementi, la grandezza, gli operatori, gli accenti ed il tutto in base al tipo di formule da inserire.

Da notare che va scelto anzitutto la struttura delle formule, che è rappresentata attraverso delle caselle da compilare, che saranno ridimensionate automaticamente secondo le proprie esigenze.

Ad esempio useremo uno schema a 2 caselle vuote da compilare, se si vuole scrivere una X elevata al quadrato. Mentre utilizzeremo una struttra a 3 caselle se la nostra X che eleveremo al quadrato presenta anche un pedice come X1.

Nell’esempio sottostante viene mostrata la possibilità di scelta della struttura delle frazioni attraverso la diversa disposizione delle caselle vuote.

Risultati

Il risultato ottenibile dall’uso di questo strumento è quello mostrato nella foto sottostante, si tratta di un livello alto di scrittura matematica che tuttavia presenta alcune lacune e una lentezza maggiore rispetto a sistemi piu avanzati che vi mostrerò in seguito, come Mathtype e la sua estensione per Office Word.

Spero di esservi stato di aiuto, vi auguro buona scrittura! :) E vi aspetto sul sito per seguire i nuovi tutorial relativi allo scrivere professionale.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta