WhatsApp implementa i messaggi criptati


WhatsApp implementa i messaggi criptati

Una piccola rivoluzione in WhatsApp: implementata la crittografia da server a server in modo da rendere i messaggi criptati.

Questo significa che d’ora in poi  tutti i testi inviati saranno cifrati da quando vengono redatti sul proprio dispositivo fino al momento in cui giungono su quello del destinatario. Una volta recapitati, saranno decriptati, in modo da renderli leggibili.

Ne consegue che teoricamente nemmeno il team di WhatsApp dovrebbe essere capace di leggerli se non in possesso di speciali chiavi di cifratura.

Si tratta di una novità che al momento riguarda soltanto l’applicazione per Android ma non sarà attiva sui messaggi dei gruppi, per le foto ed i video.

Attualmente si sta lavorando ad una versione per iOS, ma nulla è trapelato sui tempi di rilascio.

Il nuovo sistema di crittografia adottato da WhatsApp è basato sulla tecnologia creata da Open Whisper Systems,  una associazione no-profit che ha sviluppato in passato il protocollo di messaggistica TextSecure.

La criptatura dei messaggi di Whatsapp arriva dopo l’implementazione di algoritmi di sicurezza sull’iPhone da parte di Apple e la cifratura delle connessioni adottata da Google per la sua posta Gmail.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta