In arrivo la nuova linea IMac


apple-imac-aluminumNovità in vista per gli amanti dei computer della Mela. Apple, infatti, ha deciso di aggiornare la linea degli ormai superfamosi iMac. I prezzi partono da 1199 euro (Iva e tasse incluse). Spiccano, vere e proprie rivoluzioni, i processori  dual core fino a 3,6 ghz,  processori quad-core fino a 2,93GHz e processori grafici dedicati, tra i quali troviamo  il potente chip ATI Radeon HD 5750. Tra le novità registriamo il nuovo Magic Trackpad, che presenta un design in vetro e alluminio ultraliscio, ma questo accessorio è disponibile separatamente a 69 euro, e permette agli utenti della linea Imac l’opportunità di servirsi degli stessi gesti davvero intuitivi già in dotazione ai Multi-Touch dei portatili Mac. I tempi della prestazioni iMac si distinguono ancora una volta.  Discorso che vale sia per i processori dual-core Intel Core i3, che per Core i5 e quad-core Intel Core i5 e Core i7.

Tutti dispongono di un controller della memoria che permette l’accesso diretto alla memoria del sistema e nello stesso tempo consente di sfruttare a pieno la memoria veloce a 1333MHz. Passi in avanti anche per gli appassionati dei giochi 3d con i nuovi processori grafici dedicati ATI Radeon HD che assicurano immagini molto ben definite. Colori brillanti e un angolo di visualizzazione particolarmente ampio (178 gradi) lo offre lo schermo dei nuovi iMac, che presenta la tecnologia Ips. Ottimo in quanto a compatibilità lo slot che supporta il formato SDXC, ovvero quello delle schede di archiviazione più avanzate, di largo uso soprattutto nelle fotocamera digitali e nei lettori mp3. La velocità di trasferimento dati del disco Ssd può raggiungere la velocità fino a 251 mb al secondo per tempi di avvio e apertura delle applicazioni ultrarapidi.

Ricordiamo che i computer Apple sono dotati del sistema operativo più evoluto della serie, Mac OS X Leopard, che si accompagna all’ultima suite di applicazioni grazie alla quale si possono realizzare filmati, gestire foto, comporre musica, imparare a suonare, solo per citare alcuni aspetti. Il sistema operativo è il frutto di un aggiornamento rispetto ai precedenti. I geni della casa di Cupertino lo hanno ottimizzato e perfezionato cercando di non deludere le aspettative degli utenti, e sembrano esserci proprio riusciti. Veniamo ai costi del nuovo iMac. 21,5 pollici, processore Intel Core i3 a 3,06GHz. In Italia lo si può acquistare allo stesso prezzo degli altri paesi: 1199 euro, che diventano 1699 per il modello da 27 pollici.
Luca Saulino


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta