Omarket: il miglior Market per Windows Phone


Microsoft con la creazione di Windows Mobile 7 non sta lasciando davvero nulla al caso, impegnandosi a personalizzare anche i minimi dettagli; ciò che però ha fatto risiedere sempre i terminali Windows Mobile un scalino sotto gli altri è stato il Market.

Per fortuna a risanare questa pecca ci ha pensato il sito Freewarepocketpc.net (il più grande fornitore di applicazioni Windows Mobile e giochi freeware) che ha escogitato una soluzione alternativa: “Omarket”,  un altro App Store fatto su misura per i consumatori.

L’applicazione gratuita per accedere al market è scaricabile dal sito del produttore; in maniera veloce ci si abituerà a navigare attraverso le varie categorie con tutti i giochi disponibili; l’ausilio, inoltre, di una grafica ben fatta, ci renderà più facile la ricerca di ogni applicazione.

Secondo la critica, questa è la soluzione più semplice e  migliore per chi cerca un nuovo modo per ottenere tutte le più recenti applicazioni sui dispositivi Windows Mobile.

Gli sviluppatori sintetizzano così tutte le novità introdotte da Omarket:

– Download dell’app istantaneo e  gratuito per i cellulari Windows Mobile; si può godere dell’ installazione di applicazioni direttamente sul dispositivo.

– La vetrina porta le applicazioni gratuite più recenti e scaricate.

– Applicazioni divise per categorie e organizzate singolarmente.

– Ricerca di applicazioni gratuite.

– Omarket ti permette di ottenere gli aggiornamenti per le applicazioni precedentemente installate.

Il nuovo Market è compatibile con la maggior parte dei dispositivi Windows Mobile provvisti di touch-screen e una volta installato consente di navigare, scaricare e installare applicazioni gratuite direttamente sul dispositivo. Omarket si può utilizzare attraverso la connessione propria del cellulare o tramite una connessione WiFi che consentirà anche di scaricare i software sul telefono.

Chi è provvisto quindi di cellulari con OS Windows Mobile può provare questo nuovo Market che promette davvero bene.

[Via]


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta