Google Music sbarca anche su piattaforma Ubuntu


Google Music è il servizio Google per collezzionare, gestire e ascoltare i propri brani musicali caricati online, in modo da poterli condividere su tutti i propri dispositivi tecnologici come smartphone, ipod e così via. Si tratta di un servizio molto utile per evitare il caricamento dati tramite cavi e schede di memoria.

Al momento Google Music è in versione Beta, ovvero in fase di sviluppo e con tanto rammarico ho scoperto che è presente sono negli USA. In attesa che il servizio sia disponibile anche in europa voglio fornirvi ulteriori informazioni riguardo tutte le sue potenzialità.

In questo articolo informiamo tutti gli utenti che il software per Google Music è disponibile sia per Windows, Linux ed anche per Ubuntu! Chi vuole installarlo per curiosare su questa nuova piattaforma può farlo anche con Ubuntu.E l’installazione va eseguita tramite i comandi:

sudo add-apt-repository ppa:janousek.jiri/google-music-frame-releases

sudo apt-get update

sudo apt-get install google-music-frame

Ecco un video illustrativo postato su youtube dal team di sviluppatori, che mostra un’anteprima del servizio Music Google.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta