Facebook anche sui cellulari con Every Phone


Facebook si rende conto che non tutte le persone utilizzano smartphone e quindi ha lanciato l’applicazione “every phone”, attraverso la quale le persone da ogni telefono cellulare, possono vedere i loro feed, controllare i messaggi in posta in arrivo, mettersi in relazione con i loro contatti on line ecc.

Del resto anche Mark Zuckemberg parlando dei 750 milioni di utenti di Facebook ha detto che oltre 250 milioni si collegano al social network tramite cellulare, e queste persone hanno dimostrato di essere due volte più attive degli utenti non-mobili.

Inoltre uno studio pubblicato questa settimana ha rivelato che anche se l’83% degli americani adulti ha un cellulare, solo il 42% di essi ha uno smartphone, ecco quindi un’altra ragione che spiega il lancio della nuova applicazione di Facebook.

Il problema legato alla possibilità di usare l’applicazione di Facebook sui cellulari e che i proprietari di questi telefoni non hanno un piano tariffario legato ai dati e quindi l’app non potrebbe funzionare, ma Facebook ha annunciato che ha stretto un rapporto di collaborazione con vari operatori in tutto il mondo, i quali offriranno gratis i dati agli utenti che useranno l’app per novanta giorni.

Stranamente Facebook non ha incluso nessun vettore USA alla lista di aziende che forniscono dati liberi.

Tale applicazione può essere utilizzata su più di 2500 telefoni cellulari e per scaricarla basta andare alla pagina destinata al mobile dal social network e cliccare su download.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta