StatCounter: Chrome 15 il browser più popolare al mondo


Secondo la società di analisi web, StatCounter, Google Chrome 15 è il browser più popolare al mondo, su base settimanale.

Molto probabilmente si tratterà di un caso, ma nell’ultima settimana di novembre, Chrome 15 ha registrato uno share del 23,6% mentre Internet Explorer 8 è secondo a quota 23,5%.

Indubbiamente sommando le percentuali di tutte le varie versioni di Explorer, la Microsoft rimane al primo posto con una percentuale del 40,09%,con Google Chrome al secondo con 26,31%. Invece Firefox, che ha uno share del 25,07% è sceso al terzo posto. Seguono Safari con il 5,86% ed Opera all’1,91%.

C’è da precisare, però, che lo share dell’ultima versione di Chrome non è ancora molto indicativo, per via dell’ auto-aggiornamento che porta all’unificazione delle versioni per tutti gli utenti del browser sotto un’unica voce percentuale. I competitor come la Microsoft, che lasciano maggiore libertà decisionale, contano ancora utenti che utilizzano addirittura internet explorer 6 e quindi hanno una percentuale di utenza che va a suddividersi tra le varie versioni.

In futuro però le cose potrebbero cambiare: la Microsoft ha deciso di utilizzare da gennaio Windows update per convincere gli utenti recalcitranti ad aggiornare il browser dei PC alle ultime versioni. Indubbiamente la Microsoft ha ancora una spinta in più sul mercato, potendo contare sulla forza e sul numero dei PC che montano sistemi Windows con il browser della società pre-istallato. Ma la concorrenza ha fatto bene alla Microsoft, dal momento che ha prodotto internet explorer 9, estremamente più competitivo ed aggiornato rispetto alle precedenti versioni del browser.

Ora la lotta sui browser è fra due grandi società, che in futuro potrebbero rivaleggiare anche sui sistemi operativi con Chrome Os.

Allora la guerra dei browser sarà ancora più calda, ma tutto a vantaggio di noi consumatori. Non lo pensate anche voi?


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta