IE9 supera Opera


Mentre la percentuale di utilizzo di Internet Explorer continua a scendere, IE9 comincia ad essere sempre più apprezzato e la sua percentuale supera quella di Opera: dopo un mese dall’uscita della versione definitiva, secondo Net Applications, la sua percentuale è cresciuta fino ad arrivare al 2,41% rispetto al 2,14% di Opera.

Nonostante questa crescita di IE9, il lento decadimento dell’ex leader dei browser continua ad avanzare: l’uso complessivo di tutte le varie versioni di IE è passato dal 55,9% di marzo al 55,1 % di aprile.

Google Chrome continua invece la sua crescita, passando dall’11,6% all’11,8% come del resto Safari, che è cresciuto fino al 7,2%, rispetto al 6,6% di marzo, mentre Firefox è ancora in leggera flessione, passando dal 21,8% al 21,6%.

Mozilla ha però una chance in più, in quanto Firefox 4 è arrivato al 5,4% di utilizzo ed è uscito dopo IE 9 ed inoltre può essere istallato anche su Xp cosa che invece non può avvenire con IE9.
Indubbiamente per decollare in pieno IE9 ha bisogno che sempre più utenti passino a Windows 7: per ora Windows Xp è ancora il sistema operativo più popolare con il 53,2% di utilizzo, seguito però da Windows 7, utilizzato per il 25,1%, in pratica un utente su quattro.

La Microsoft è entusiasta dei risultati ottenuti da IE 9 utilizzato per il 7,5% in Windows 7 e, alla fine del mese, questo dato è arrivato addirittura al 10%.
I responsabili Microsoft sostengono che per gli utenti Windows 7, il miglior browser per il web è IE9, ovviamente i browser rivali non sono molto d’accordo.

Voi come la pensate, quale browser preferite usare con Windows 7 ?

Foto via pharmacy.umich.edu


Commenti (1): Vedi tutto

  • Luca - - Rispondi

    Da dove vengono le statistiche? Tx

Lascia una risposta