Gli utenti di IE hanno un QI più basso di quello di altri browser ?


Uno studio effettuato da una società canadese ha effettuato alcuni test sul quoziente di intelligenza, correlando il browser utilizzato per la navigazione in internet.

Sono stati effettuati test su 101.325 individui di età superiore ai 16 anni e divisi in gruppi in base al tipo di browser utilizzato. Secondo i risultati ottenuti, gli utenti di internet explorer 6 hanno un QI intorno ad 80, mentre gli utilizzatori di Google Chrome hanno un QI intorno ai 110, mentre quelli di Opera hanno un QI intorno ai 120.

Rispetto agli utilizzatori di IE 6, quelli che utilizzano versioni più aggiornate del browser della Microsoft hanno QI più alti.

Spesso si è scritto che la Microsoft ha cercato in tutti i modi di convincere gli utenti ad abbandonare internet explorer 6, un browser senza più aggiornamenti di sicurezza e non più conforme agli standard web. Ora, secondo i risultati di questo studio, quelli con un QI più basso sarebbero meno propensi ai cambiamenti ed a sperimentare nuove versioni dei browser.

Sarà stata la Microsoft a commissionare questo studio in modo da liberarsi del suo ultraobsoleto browser ?


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta