Eliminare segnalibri duplicati con SuperSorter – Chrome


La barra dei segnalibri è fondamentale per avere sotto controllo tutti i link preferiti ed aiuta a velocizzare le operazioni compiute online. Ma la vostra barra è ordinata o disordinata? Spesso si tende a salvare tantissimi link perdendone il controllo e finendo inevitabilmente con l’avere una barra piena di link duplicati e inutilizzati.

Super Sorter è un plugin per Chrome che vi permetterà di gestire al meglio ed ottimizzare la vostra barra dei segnalibri, eliminando tutti i duplicati e organizzando al meglio tutti i bookmark.

La rimozione dei segnalibri duplicati può avvenire in modo collettivo o selettivo, ed è possibile ordinarli a seconda del loro nome in ordine crescente o decrescente. Inoltre vi è la possibilità di spostare i segnalibri dalla loro posizione iniziale per organizzarli al meglio all’interno di cartelle.

L’estensione aggiunge una piccola icona di una freccia verde accanto alla barra degli indirizzi. Ed è proprio da questa icona che è possibile accedere alle funzioni del software e alle opzioni dell’estensione.

Per avviare la ricerca dei segnalibri duplicati è sufficiente fare click su Trova duplicati, presente all’interno del pannello opzioni dell’estensione. Una volta terminata la ricerca, verranno elencati solo i segnalibri duplicati e possiamo scegliere tramite un segno di spunta se eliminarli e quali eliminare.

Se la vostra intenzione sarà quella di eliminare tutti i file duplicati, potete spuntare direttamente la casella Seleziona tutto.

Una volta confermata l’eliminazione i segnalibri non potranno essere recuperati.

L’estensione consente anche di ordinare automaticamente i segnalibri in ordine alfabetico, crescente o decrescente, all’interno delle relative cartelle, per avviare questa modalità bisogna cliccare una volta sull’icona del plugin. Tutti i cambiamenti effettuati si riflettono anche sulla barra dei segnalibri.

Se siete interessati potete trovare SuperSorter per Chrome alla pagina ufficiale chrome.google.com.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta