Antivir antivirus gratis


Questa piccola guida vi permettera’ di settare al meglio Antivir Personal edition l’antivirus con l’ombrello , programma freeware se per uso privato.
Il principale vantaggio di questo programma e’ la sua leggerezza e nello stesso tempo la sua efficacia, inoltre non essendo diffusissimo i nuovi virus non tentano di chiuderlo come fanno con altri antivirus piu’ noti. Un suo difetto e’ invece che gli aggiornamenti (giornalieri) sono dell’ordine dei 2 mega, dimensioni che possono risultare un vero problema per chi e’ sprovvisto di ADSL.
Il programma lo trovate sul sito ufficiale wwwfree-av.com
Dopo averlo installato, partira’ in automatico la scansione con le opzioni di default, ma vi consigliamo di bloccarla e di settare ed aggiornare il programma come vi indicheremo in modo da renderla piu’ approfondita.
Cliccate col pulsante destro del mouse sull’icona rossa con un ombrello presente sulla barra delle applicazioni (in basso a destra) e selezionate “Start Antivir main program”, vi comparira’ questa schermata:
Cliccate sul pulsante indicato e vi comparira’ il pannello delle opzioni Scansione
Boot records (record di avvio): selezionate “boot records of selected driver” così quando farete la scansione completa del pc verranno scansionati i record di avvio dei soli drive selezionati. “Report unknown boot records” segnalera’ nel report i record di avvio sconosciuti
Files qui possiamo decidere se far scansionare tutti i files (“all files”) presenti nel pc oppure solo i programmi e le macro delle quali potremo decidere l’estensione ciccando su “Extensions”
Memory scegliamo se all’avvio del pannello della scansione vogliamo fare una ricerca anche nella memoria
Priorita cioe’ quale priorita’ dare al processo del programma durante la scansione, a scapito di altri che eventualmente stiamo usando Omit files
In questa schermata possiamo scegliere se vogliamo omettere dalla scansione eventuali file che andranno inseriti in questa cartella o manualmente, digitando il nome e cliccando sul tasto “insert”, oppure cercandoli all’interno del nostro pc utilizzando la funzione “browse”.
Archives Qui possiamo decidere se la ricerca debba avvenire anche nei file archivio (tipo .rar o .zip) e in quale tra queste estensioni debba avvenire la scansione.
1. In questa schermata potremo decidere cosa deve fare Antivir una volta trovato un file infetto: ripararlo chiedendo conferma, ripararlo senza chiedere conferma, cancellarlo chiedendo conferma oppure cancellarlo senza chiedere nulla
2. Come deve comportarsi con un file non riparabile: cancellarlo chiedendo conferma, cancellarlo senza chiedere nulla oppure ignorarlo
3. possiamo decidere se il programma debba avvertirci con un suono all’individuazione di un eventuale file infetto
4. Selezionarlo se vogliamo che queste operazioni vengano riportate nel file report
In date/time cliccate su “no ch’ange” per non cambiare la date del file scansionato.
Unwanted Programs oltre ai soliti virus, Antivir riconosce file “particolari” che pur non essendo pericolosi possono creare problemi quali il riavvio del pc. Molti di questi sono file Joke o anche Games. Antivir riconosce anche diversi dialer e abilitare la voce relativa protegge da questi fastidiosi programmi. Heuristic
E’ possibile abilitare l’euristica per il riconoscimento di virus (Win32 File, oppure delle macro) non presenti nel database del programma. L’euristica cerca di capire se un comportamento puo’ essere pericoloso, ma a volte puo’ portare ad errate segnalazioni (Falsi Positivi).
Nella scheda Drag&drop si puo’ scegliere (ciccando sull’opzione disponibile) se far scansionare anche le sottocartelle.
Report e’ una scheda che non ha importanza per la sicurezza del sistema ma determina quali informazioni compariranno nel resoconto finale della scansione. Nella sezione mode scegliete “overwrite report” in modo che il nuovo report venga sovrascritto a quello precedente. Se volete che nel report (il file log) vengano riportati solo i file infetti riparati o messi in quarantena, cliccate su “infected files”. Se volete creare anche una specie di sommario cliccate su “summary report” nel menu sottostante. Nella scheda “Internet updater” potrete impostare il vostro tipo di connessione per permettere ad Antivir l’aggiornamento sia del database dei virus che della versione del programma stesso
Miscellaneus In questa scheda potrete decidere le ultime opzioni per Antivir:
Si puo’ decidere:
1. la directory entro la quale registrare i file temporane
2. se e’ consentita l’interruzione durante la scansione e se Antivir deve sovrascrivere i file cancellati;
3. se si vuole che la protezione residente di Antivir venga caricata all’avvio del sistema operativo;
4. dopo quando tempo il programma deve andare a ricercare nuove definizioni di virus.
Adesso chiudete il pannello delle opzioni e fate partire la scansione all’interno del vostro sistema: selezionate tutte le eventuali partizioni del vostro disco rigido e premete sulla lente d’ingrandimento.
Infine consideriamo l’aggiornamento del programma, cliccate col pulsante destro del mouse sull’icona rossa con un ombrello presente sulla barra delle applicazioni (in basso a destra) e selezionate “Start internet update”
Appariranno due icone a forma di telefono; in pratica il programma, se siete connessi, cerchera’ nel sito tre aggiornamenti: vdf engine (cioe’ le definizioni dei virus), program (versione del programma), scan engine (motore del programma) e nel caso dovesse trovare dei file aggiornati vi chiedera’ l’autorizzazione per scaricarli.
Al termine del download vi chiedera’ se scompattare l’archivio contenente gli aggiornamenti, cliccate su yes (anche se connessi). Una volta installato l’aggiornamento il programma vi chiedera’ se effettuare una scansIone completa o del solo boot system, scegliete la seconda opzione in quanto piu’ veloce e tornate al vostro browser per continuare eventualmente la vostra navigazione.
Problemi e soluzioni per antivir
AntiVir Guard is stopped
Soluzione 1:
Aggiornamento manuale
Manual update -> Click in AntiVir on “Update” -> “Manual Update”
Soluzione 2:
Cancella il file “antivir0.vdf nella directory di AntiVir (C:Program FilesAvira Personal Edition Classic) e sovrascrivi le definizioni dei virus con quelle di questi file
Soluzione 3:
Scarica la nuova versione di antivir e reinstalla tutto dopo avere disinstallato la versione precedente e dopo avere riavviato il computer.
Il download di antivir lo trovi nell nostra sezione download sicurezza e manutenzione
Eventuali dubbi o per ulteriori informazioni scriveteci sul forum o rivolgetevi al sito ufficiale wwwfree-av.com o wwwantivir.com


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta