Come vedere i siti bloccati


 Come vedere i siti bloccati all’estero
Se ha scoperto un bel portale sul web ricco di tante informazioni molto utili, ma non riesci a  visualizzarlo in quanto non sei residente in quel Paese, il problema è di facile soluzione: è sufficiente cambiare il poprio indirizzo IP.

Sono numerosi i servizi internet legali che ti consentono di collegarti e visualizzare un sito estero e prendere appunti di tutte le informazioni in esso contenute.

Tra i tanti ne segnaliamo due.

Il primo è Hotspot Shield (http://www.hotspotshield.com/) un programma gratuito che permette di cambiare indirizzo IP e pertanto navigare anonimi su Internet.

È sufficiente installarlo per navigare su qualsiasi sito internet e trovare tutte le informazioni che stavi cercando, a condizione di visualizzare un piccolo banner pubblicitario.

Dopo aver scaricato il programma sul tuo pc, quando l’icona di Hotspot Shield presente vicino all’orologio di Windows sarà verde, il proprio IP sarà cambiato.

Se invece desideri cambiare velocemente IP senza scaricare o installare nessun software sul tuo computer, è sufficiente collegarsi a Hide My Ass (https://www.hidemyass.com/).

Una volta collegato, vai in fondo alla pagina, clicca sulla versione “free” del programma, scrivi l’indirizzo della pagina Web che vuoi visitare e successivamente digita il tasto giallo “Hide My Ass”.

Sarà possibile pertanto navigare anonimi senza far uso di programmi esterni e visitare tutti i siti che si desidera.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta