Utente fregato perde 4.700 $ per colpa di iTunes


Nuovi problemi di sicurezza in arrivo per gli account di iTunes. Alcuni esperti hacker si sono infatti appropriati dei dati di accesso di alcuni utenti per acquistare delle applicazioni molto costose a loro insaputa.
Tra gli utenti beffati c’è Joey Bruce che si è visto svuotare il conto in banca.

Questo perchè, forse non tutti lo sanno, gli account di iTunes USA sono associabili a degli account Paypal che a sua volta può essere collegato al conto corrente bancario. Sfruttando questo particolare collegamento gli hacker hanno acquistato per 50 volte un’applicazione da 99,99 $, sottraendo al poveretto 4.700 $. Molti altri utenti si sono visti rubare cifre tra i 500 e i 1000 $. Per fortuna al momento questo giochetto ha colpito solo utenti USA. Ovviamente il consiglio che vi do è quello di acquistare solo tramite iTunes Card oppure associare il conto iTunes ad una carta ricaricabile come ad esempio una postepay.

Apple non ha ancora rilasciato alcun commento riguardo questa vicenda.

[VIA]


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta