Nuovi iMac disponibili dal 30 novembre


Apple mette a tacere le voci su un presunto rinvio: i nuovi iMac saranno disponibili regolarmente a partire dal 30 novembre. Nelle scorse settimane, si erano infatti diffuse indiscrezioni sui problemi di produzione relativi alla nuova famiglia di desktop All-in-One targata mela morsicata, che avrebbero costretto l’azienda di Cupertino a rinviare la commercializzazione al prossimo anno, saltando così il proficuo periodo natalizio. Così però non sarà, e da venerdì sarà dunque possibile mettere le mani su uno dei nuovi iMac, caratterizzati da un monitor particolarmente sottile.

Le voci negative si erano diffuse in seguito al particolare processo di fabbricazione richiesto per questo nuovo design. Vetro e pannello LCD sono infatti incollati tra loro e saldati tramite una tecnologia presa in presto direttamente dall’industria aerospaziale, in modo che la saldatura appaia praticamente invisibile al consumatore. Foxconn ammise di essere in difficoltà con questo sistema, cosa che fece pensare come Apple potesse decidere allora di rinviare i nuovi iMac al 2013.

E invece no, i piani saranno rispettati e già questa settimana gli utenti interessati possono prepararsi al loro super acquisto. Con un prezzo che parte da 1.579 euro, i nuovi iMac si presentano con processori Intel Ivy Bridge, schede grafiche NVIDIA 650M, 660M e 675M, monitor da 21 o 27 pollici a seconda del modello scelto e particolare tecnologia Fusion Drive, pensata per avere il meglio da SSD e HDD in un colpo solo. 


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta