Justin Long mostra il suo iPhone jailbreak


Per fortuna che la campagna pubblicitaria “Get a Mac” sia finita, perchè altrimenti non credo che il CEO della Apple Steve Jobs sarebbe stato felice di constatare come il protagonista principale degli spot, l’attore Justin Long, che interpretava la parte dell’Apple Mac, ha un iPhone 3GS sbloccato tramite il jailbreak.
Questa evidenza è venuta fuori quando, durante una puntata del Jimmy Kimmel Live Show, Justin ha tirato fuori il proprio iPhone per mostrare alcuni suoi SMS e per raccontare il particolare tipo di slang utilizzato nei messaggi.
Al termine di questa dimostrazione, Justin è tornato nella home del telefono, ha fatto chiaramente vedere, come nell’immagine, l’icona di Cydia, in negozio disponibile solo per gli iPhone con jailbreak in cui sono presenti applicazioni non approvate da Apple.

Per chiudere è proprio il caso di citare la pubblicità “Get a Mac” e dire che “sono un Mac e ho jailbreakato il mio iPhone“.

[VIA]


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta