Ad ottobre film su iTunes in HD


In autunno Apple TV offrirà la possibilità di noleggiare su iTunes alcuni film di Hollywood alla risoluzione di 1920 x 1080 pixel e una codifica con bitrate medio di 10.000 Kbps.

Per ora sia l’Apple TV che iTunes supportano, solo, film a 720 pixel ma gli appassionati di cinema hanno spesso chiesto all’Apple di avere la possibilità di vedere film HD fino ai 1080 pixel.

Quindi è probabile che anche nell’Apple TV venga utilizzato il processore A5 già presente nell’iPad 2 ricordiamo che nell’iOS 5 beta erano state introdotte modifiche che permettevano di vedere filmati a tale risoluzione anche sull’iPad. Infatti l’Apple TV accettava video a 1080 pixel ma poi li riproduceva a 720 pixel a causa della scarsa potenza del processore A4.

Ci sono però ancora molte incertezze riguardo al costo di noleggio per questi film ma, sempre secondo indiscrezione, l’Apple proporrebbe per lo stesso filmato tre versioni, adatte a tutte le tasche. Verranno, quindi, offerti film con risoluzione 480 pixel “SD”, a 720 pixel “HD” e a 1080 “HD +”. Ci sarebbero già una manciata di film della XX Century Fox sui quali si sta lavorando, in modo che possano essere offerti nei vari formati.

Insomma ci sarà un autunno Apple caldissimo, con novità riguardanti, sia l’iPhone, che l’iPad ed ora anche l’Apple TV.

L’unico interrogativo potrebbe essere se la connessione ad internet degli utenti sia in grado di reggere lo streaming HD a 1080 pixel, senza dover attendere moltissimo tempo per il buffering, in effetti ci vorrebbe una velocità di circa 10 megabit al secondo, mentre secondo i sondaggi, nel 2010 la velocità media di connessione negli USA è stata solo di 5,1 megabit.

Ecco perchè giustamente l’Apple intende differenziare le offerte in tre livelli, in base anche alla velocità di connessione.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta