iPad Mini, Apple ne prepara dieci milioni


iPad Mini dovrebbe essere disponibile sul mercato a partire dal 17 ottobre secondo le ultime indiscrezioni, le quali adesso riportano come l’intento di Apple sarebbe quello di distribuirne dieci milioni entro la fine di quest’anno. La notizia è segnalata dal Wall Street Journal, che cita fonti vicine a produttori asiatici.

Costruttori di componenti elettronici del continente hanno infatti spiegato di aver ricevuto ordini di produrre più di dieci milioni di iPad Mini da consegnare a Apple entro la fine dell’anno. L’intento neanche troppo nascosto è rompere le uova nel paniere alla concorrenza: Kindle Fire HD e Google Nexus 7 in primis, ma occhio anche al Microsoft Surface che il colosso di Redmond lancerà alla fine di ottobre. Voci che si scontrano con le pessimistiche considerazioni dell’analista Brian White di Topeka Capital, il quale affermò che il complesso design di iPad Mini avrebbe creato più di qualche grattacapo ai produttori, sebbene si aspetti che Apple riuscirà a vendere dai cinque ai sette milioni di dispositivi entro la fine del 2012.

Il colosso di Cupertino non ha mai commentato ufficialmente le indiscrezioni sul modello da 7 pollici del suo famoso tablet, ma le indiscrezioni e le conferme dai produttori sono già troppe per restare anche solo con il dubbio. iPad Mini a un prezzo estremamente conveniente: troppo importante per aggredire un mercato prossimo allo stravolgimento.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta