Windows phone 7 rivale di Android ?


Come sappiamo il mercato degli smartphone è in aumento esponenziale e genera una possibilità enorme di guadagni ad esempio per gli sviluppatori di apps, per gli addetti alla pubblicità nel mobile, ecc.

Gli analisti stanno sempre attenti a come i principali sistemi operativi mobili si divideranno il mercato. Ora l’incognita è sicuramente rappresentata da Windows Phone 7, il nuovo sistema operativo della Microsoft, che ha debuttato a novembre, qualcuno dice con successo, qualche altro non è tanto sicuro.

Ad esempio, l’analista Charles Wolf di Needham & Co. ha osservato che solo 135.000 utenti attivi erano sull’ app WP7 Facebook il 30 novembre, una possibile indicazione del numero di telefoni con WP7 venduti in quel momento.

Vero è che Windows phone 7 ha come partners gli stessi produttori di smartphone di Android, mentre Apple è indipendente.

Wolf ha anche detto, infatti, che la Microsoft utilizzerà i 500 milioni di dollari, previsti per il lancio di Wp7 per assicurarsi il supporto di produttori di smartphone e quindi insidiando Android.

L’unico a beneficiare di questa guerra fra i due, sarà Apple che insidierà ancora di più Android, quando dai primi del 2011 avrà come carrier Verizon, essendo prima stata legata esclusivamente ad At & T.

D’altro canto, Android nella sua enorme diffusione, ha sicuramente beneficiato della crisi della piattaforma Windows mobile della Microsoft, che si potrebbe riprendere il suo mercato. ù

Insomma un 2011 che già si preannuncia incandescente.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta