Kyocera Echo nuovo smartphone dual screen con Android


Kyocera e Sprint insieme alla fine dell’anno, lanceranno Echo, un nuovo smartphone con Android 2,2 e con due schermi da 3,5 pollici, multitouch, che quando sono tirati entrambi fuori ne formano uno da 4,7 pollici.

Lo schermo secondario può scorrere fuori a richiesta e quando entrambi gli schermi sono aperti, il dispositivo può essere tenuto orizzontalmente o verticalmente.

Lo smartphone ha una fotocamera da cinque megapixel e può registrare video a 720 p. Inoltre ad esempio si possono personalizzare alcune applicazioni, tipo Outlook, utilizzando il primo schermo per vedere l’elenco dei messaggi ed il secondo per leggere quello selezionato.

Oppure si può utilizzare lo schermo in fondo come tastiera e leggere il testo nello schermo superiore.

Il telefono è fornito di un un paio di applicazioni specializzate, come VueQue e TeleNav. La prima è un visualizzatore di video di YouTube, grazie alla quale, in uno schermo si possono vedere i video e nell’altro selezionare e sceglierne altri, la seconda, utilizza le API di Google maps e nello schermo inferiore vengono visualizzate le mappe ed in quello superiore le varie indicazioni.

Il telefono ha anche capacità multitasking che permetterebbe di eseguire due diverse applicazioni nei due schermi, anche se il processore da 1 GHz Snapdragon non sembra abbastanza potente da gestire due applicazioni simultanee in modalità multitasking, anche c’è 1GB di RAM.

Altri svantaggi denunciati da chi l’ha provato riguardano il fatto che non sia 4G e la forma quadrata che è difficile da tenere in mano ed il fatto che non ci sia una telecamera anteriore ma in ogni caso si tratta di un dispositivo molto innovativo, bisogna vedere quale sarà l’interesse degli utenti.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta