I clienti Android sono meno soddisfatti dei clienti iPhone?


grafico
Quale sistema operativo prevedono di acquistare i clienti USA?

Pare proprio di sì: i clienti Android (almeno negli USA) sono meno soddisfatti dei clienti iPhone.

I dati interessanti che emergono dall’indagine svolta da ChangeWave Research negli Stati Uniti sono questi: i clienti Apple sono di gran lunga i più soddisfatti, oltre il 70% dei possessori di iPhone si ritengono soddisfatti, mentre i clienti soddisfatti dei dispositivi Android si attestano su una media del 30% (con differenze da dispositivo a dispositivo, chiaramente).

Inoltre è stato chiesto agli intervistati quale sarà il loro prossimo sistema operativo mobile: anche qui la differenza è netta, iPhone in assoluto vantaggio con un buon 50% di scelte, mentre Android sarà scelto dal 30% dei consumatori.

Bisogna sottolineare che le preferenze per Android sono cresciute molto negli ultimi mesi, ma la differenza con iPhone è ancora marcata.

Altro elemento notevole è la piccola nicchia rimasta a Windows Mobile a Blackberry: i due sistemi che fino a poco tempo fa sembravano poter entrare nel pieno della competizione per gli smartphone sono invece rimasti schiacciati dall’appeal dell’iPhone e dalla grande crescita di Android.

Questa ricerca sul mercato USA rivela che Android non è ancora riuscito a scalfire la grande fiducia dei consumatori per Apple, ma c’è qualcosa sotto: i dati raccolti non sono recentissimi. Infatti la ricerca risale alle settimane immediatamente precedenti alla commercializzazione dell’iPhone4.

iPhone4 come tutti sappiamo ha portato con sè molti problemi e molte polemiche, con il famoso antenna-gate e tutti i tentativi di Steve Jobs di mantenere integra l’immagine di Apple anche con mosse di marketing ‘poco eleganti’ nei confronti della concorrenza.

Insomma: probabilmente è stata proprio la Apple stessa, in queste ultime settimane, a minare la fiducia dei consumatori. E sicuramente alcuni dei valori in campo sono cambiati.

Sarebbe molto interessante a questo punto ripetere l’indagine statistica e capire in che modo gli errori di Apple posso aver avvantaggiato Google ed il suo sistema operativo.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta