Gameloft continua a boicottare il Market Android


Gameloft è lo sviluppatore dei migliori giochi per Android, indubbiamente.

Tuttavia la politica di distribuzione di Gameloft è criptica e davvero molto difficile da comprendere: ha da sempre rifiutato di inserire i propri giochi per Android nel Market ufficiale.

Il sistema utilizzato finora da Gameloft, peraltro, creava moltissimi problemi: di fatto i giochi potevano venir scaricati dal loro sito pagando con carta di credito. A questo punto si riceveva un sms con il link al download del gioco, ma non sempre questo link funzionava, e ormai il pagamento era avvenuto.

Inoltre, era molto difficile ri-scaricare i giochi acquistati, e trasferire i propri acquisti su un altro dispositivo.

In pratica Gameloft ha deciso di non utilizzare il Market, ma finora ha offerto un servizio fondamentalmente peggiore.

Tuttavia molti utenti hanno segnalato questi problemi, e Gameloft non ci ha messo molto a capire che i loro metodi non stavano portandi i risultati sperati.

Il nuovo sistema di Gameloft prevede che gli utenti possano scaricare gratuitamente delle demo dei giochi dal sito, e poi decidere di acquistare il gioco intero facendosene addebitare il costo direttamente sul conto dell’operatore di telefonia, senza più passare dalla carta di credito.

La cosa strana è che Gameloft offre i suoi giochi sull’AppStore dell’iPhone, dove le percentuali di ritenute di Apple sono del 30%, identiche a quelle che Google tiene sul Market Android.

E, tra l’altro, Gameloft ha già fatto l’esperimento di distribuire Asphalt HD sul Market, senza alcun problema tecnico.

Insomma, la scelta di evitare il Market Android è volontaria, anche se per noi comuni mortali resta difficile comprenderne le ragioni. Quindi per il momento, se volete provare i giochi Gameloft andate sul loro sito e scaricate le demo!

[Via]


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta