Android: recuperare file cancellati


Android: recuperare file cancellati

Può capitare che per errore vengano cancellate le foto, i contatti o altri file presenti nel proprio smartphone Android. Forse non tutti sono a conoscenza che esistono delle app che permettono di recuperare i file cancellati seguendo una semplice procedura.

Premesso che non sempre risulta possibile, in quanto dipende dalla tipologia di memoria interna del proprio dispositivo, in molti casi funzionano bene e soprattutto sono gratuiti. Tentar non nuoce.

Una delle app più usate per recuperare file cancellati da Android è  Hexamob Recovery Lite (play.google.com/store/apps/details?id=com.hexamob.hexamobrecoverylite).

Una app che nella versione base è gratuita e consente di recuperare foto, video, file audio e molte altro ancora.

Per essere usate necessita comunque di un sistema sbloccato: occorre quindi ottenere i permessi di root.

Una volta scaricata, pigiare sul tasto Selective recovery ed indicare tra Search in e Save to i percorsi dove cercare i file cancellati da recuperare.

È sufficiente cliccare subito dopo il tasto Next ed attendere che l’app trovi i file cancellati. Non rimane che digitare sui nomi dei file da recuperare e pigiare su Recovery. Operazione conclusa.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta