Android: Google Calendar ora si sincronizza con Outlook 2010


Google Calendar Sync con Outlook

Google Calendar è un’applicazione che funge da Agenda con lo scopo di aiutarci a pianificare la nostra vita: segnare appuntamenti, impostare promemoria, si possono gestire diversi calendari contemporaneamente e condividere le informazioni del proprio calendario.

Le applicazioni di questo tipo abbondano, per ogni piattaforma: d’altronde i planner rispondono a un’esigenza molto diffusa…vi ricordate un po’ di anni fa? Prima di tutti gli smartphone di cui oggi parliamo tanto, c’erano le agendine elettroniche!

Ebbene, ora che disponiamo di cellulari sofisticatissimi, non possiamo rinunciare ai nostri calendari e planners: Google Calendar fa esattamente questo, ma per farlo al meglio deve essere in grado di comunicare con tutte le applicazioni che utilizziamo.

Oggigiorno, perchè un software di questo tipo sia utile, deve infatti potersi integrare con i nostri client di posta e poter sincronizzare l’agenda con il nostro pc fisso, con il nostro portatile, con un account remoto e con il nostro cellulare.

Proprio in quest’ottica, Google ha annunciato di aver introdotto nel suo Calendar la compatibilità con Outlook 2010: ora Google può sincronizzarsi con il client Microsoft, ma solo nella versione 32-bit. La versione 64-bit per ora non è supportata.

Un passo avanti comunque importante, nella direzione che Google sta tracciando: un account personale online che consenta in qualsiasi momento di recuperare i nostri documenti, mail, note, appuntamenti, dati, rubriche e sincronizzarli su qualsiasi nostro dispositivo.

Google Calendar al momento è già sui vostri dispositivi Android, ed è disponibile per pc, iPhone e Mac OS X.

[Via]


Commenti (1): Vedi tutto

Lascia una risposta