Android 3.0 provato su Nook color


Nook Color ha una comunità di appassionati che provano l’istallazione di firmware e applicazioni in grado di trasformare l’e-reader in un tablet anche se, con prestazioni modeste, del resto il prezzo del Nook è estremamente più basso di quello dei più famosi tablet.

L’ultimo lavoro della comunità è quello di portare Android 3,0 sul Nook con tutte le sue modifiche per l’interfaccia utente  e con le nuove API che potrebbero favorire le nuove applicazioni per tablet. I primi tentativi dimostrano sicuramente la capacità del nuovo sistema operativo Android di poter lavorare anche con tablet di fascia bassa.
Anche perchè sembrava, invece, che l’hardware specifico per Android 3,0 dovesse ruotare intorno al chipset Nvidia Tegra 2, dual core, invece la prova con il Nook dimostra che è impressionante anche l’uso con dispositivi con meno potenza anche se sicuramente Android 3.0 sul Nook otterrà grande impulso dopo che Google avrà rilasciato il codice ufficiale, che molti aspettano fra un mese o due, sicuramente dopo che Motorola lo avrà lanciato nel suo Xoom.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta