WhatsApp spiare conversazioni per scoprire se ti tradisce

Link sponsorizzato

whatsapp spiare conversazioni gratis

Hai dei sospetti sul tuo partner e desideri spiare il suo profilo Whatsapp e sapere con chi chatta più di frequente? Se la risposta è affermativa, ti diciamo come fare in modo completamente gratuito.

Trucchi WhatsApp

Per prima cosa occorre sottolineare che spiare il partner o un amico/amica è un reato, oltre al fatto che utilizzare uno dei trucchi Whatsapp che indichiamo di seguito potrebbe anche essere causa di una rottura del rapporto. Per tale motivo il nostro intento è soltanto quello di informare che esiste un modo per controllare un profilo Whatsapp e conoscere con chi chatta più spesso.

Controllare le conversazioni altrui è una violazione della privacy. Quanto andremo a riportare è soltanto a scopo informativo.

Premesso ciò, è possibile controllare con facilità  il profilo del proprio partner e spiare con Whatsapp il fidanzato.

È attiva infatti una funzionalità totalmente gratuita per scoprire anche i messaggi inviati dopo che sono stati archiviati.

Come spiare Whatsapp

Leggere messaggi cancellati su Whatsapp è una opzione attualmente disponibile soltanto su iOS 9 e dunque si rivolge ai possessori di iPhone o iPad.

Link sponsorizzato

Una volta in possesso dell’iPhone della persona da controllare, è sufficiente andare in:

  • Impostazioni > Account > Utilizzo archivio.

Qui appariranno tutti i contatti a cui si inviano più messaggi e file.

Si tratta di una opzione che nasce originariamente per monitorare il traffico e conoscere il numero  di messaggi inviati e ricevuti.

Non rientrano in queste statistiche il dettaglio chiamate VoIP per ogni contatto, ovvero le telefonate eseguite tramite Whatsapp.

Tale funzionalità non è disponibile su terminali Android.

WhatsApp app per leggere conversazioni

Esistono applicazioni che permettono di spiare i messaggi WhatsApp di un altro smartphone.

Una volta attivate, si potranno leggere non solo i messaggi ma anche foto e video trasmessi dal partner.

Eccone riportati alcuni fra i più popolari: Mspy, Flexyspy, Spyrix Monitor Personal, Spymaster Pro.

Ricordiamo che usare questo tipo di app senza il consenso del partner-amico-amica è illegale. A volte sarebbe meglio chiedere.

Naturalmente un banale consiglio che va contro quanto detto finora: per evitare che altri possano curiosare nel nostro smartphone, è buona norma non lasciarlo mai incustodito!

Link sponsorizzato
Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *